Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, la curva torna a salire: oltre 10mila positivi e l'occupazione di posti letto Covid supera il 15 per cento

Covid, la curva torna a salire: oltre 10mila positivi e l'occupazione di posti letto Covid supera il 15 per cento
1 Minuto di Lettura
Venerdì 24 Giugno 2022, 16:19

PERUGIA - I numeri del virus tornano a far paura. Risale sopra 10mila la cifra degli attualmente positivi al Covid in Umbria, precisamente 10.417, non accadeva dal 27 febbraio scorso. Salgono ancora anche i ricoverati: sono 122, cioè quattro in più del giorno precedente, un solo paziente è ricoverato in Terapia intensiva. Rispetto all'occupazione dei reparti ordinari nel corso della settimana due regioni superano la soglia di allerta fissata al 15% per l'occupazione di posti letto da parte di pazienti Covid: Umbria al 17,7% e Sicilia (al 17,6%). Nell'ultimo giorno in Umbria sono stati registrati 976 nuovi casi e 508 guariti. Sono stati analizzati 3.356 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 29 per cento, in leggera crescita rispetto al 28,5 per cento di giovedì.

L'incidenza dei casi Covid è salita sopra la quota dei 500 per 100mila abitanti in 8 Regioni: in Umbria è 560,9. Sopra 500 l'incidena anche in  Abruzzo (533,1), Emilia Romagna (512,0), Friuli Venezia Giulia (552,4), Lazio (672,7), Sardegna (680,7), Sicilia (563,2), Umbria (560,9) e Veneto (623,0).

© RIPRODUZIONE RISERVATA