CORONAVIRUS

Coronavirus e mobilità:
Dimezzati i permessi per la Ztl
Al parcheggio di San Francesco
occupati il 20 per cento dei posti auto

Giovedì 12 Marzo 2020
TERNI - Dimezzati i permessi per la Ztl erogati da TerniReti. Al parcheggio di San Francesco i posti occupati calano dell'80 per cento mentre quelli di superficie sono il 50 per cento in meno.

Per limitare i rischi di diffusione del contagio c’è la rimodulazione dei servizi della società guidata da Carlo Befani. Per i permessi Ztl uffici aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30, resta invariato il call center (9-17), per le riscossioni coattive il martedì dalle 14 alle 17 e il giovedì dalle 9 alle 13 su appuntamento (call center dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13). Invariata l’apertura per il parcheggio di San Francesco mentre lo sportello al pubblico sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14. 
La società fa sapere che non si registrano casi di dipendenti positivi o in quarantena. Per 15 dipendenti su 29 è partito lo smart working ed è garantita la presenza di un dirigente in modo continuativo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA