CORONAVIRUS

Coronavirus, a Deruta mascherine per posta a ogni famiglia

Domenica 10 Maggio 2020
DERUTA - Il Comune di Deruta continua la sua azione a tutela della salute dei cittadini e distribuisce per posta 10.000 mascherine chirurgiche.
«Da domani, lunedì 11 maggio, l'Amministrazione Comunale di Deruta – riferisce il sindaco Michele Toniaccini - invierà per posta a tutti i nuclei familiari del Comune di Deruta 10mila mascherine chirurgiche, per contrastare la diffusione del virus Covid-19 e contribuire a mettere in sicurezza la cittadinanza. Ci siamo attivati per tempo per reperire le mascherine chirurgiche che oggi possiamo distribuire con grande soddisfazione direttamente a casa di ogni nostro concittadino evitando assembramenti e qualsiasi tipo di contatto». Il sindaco ricorda anche l’altro fronte d’intervento su cui il Comune ha già iniziato a lavorare, quello economico – produttivo. «Vogliamo ripartire dal settore della ceramica e vogliamo farlo con i Comuni che condividono questa tradizione e con il supporto della Regione Umbria. Per questo abbiamo dato vita a una task force per una ripartenza forte e decisa».
Il sindaco, nella busta contenente le mascherine, ha anche inserito una lettera in cui esprime vicinanza a tutta la comunità e raccomanda ancora massima attenzione, per non disperdere i sacrifici fino a oggi fatti. «Dobbiamo resistere. Solo il nostro modo di agire consapevole e responsabile, ci permetterà di averla vinta su questo nuovo e invisibile nemico, ma talmente contagioso da fermare il mondo». © RIPRODUZIONE RISERVATA