Le Frecce Tricolori sul cielo di Perugia

Sabato 23 Maggio 2020
PERUGIA - Sarà una festa della Repubblica certamente diversa, a causa dell’emergenza coronavirus, quella che si festeggerà tra pochi giorni, il 2 Giugno. Ma non mancherà  un appuntamento che unirà il paese e vedrà Perugia fra le città protagoniste. Nell’arco di cinque giorni la pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori sorvolerà tutti i capoluoghi di provincia, e dunque tutte le regioni, con uno speciale giro d’Italia. Il viaggio sul cielo d’Italia della pattuglia acrobatica con sede all’aeroporto di Rivolto comincerà lunedì 25, a partire dalla città di Trento. Perugia invece si tingerà di verde, bianco e rosso il giorno successivo, martedì, probabilmente verso metà mattina. Il viaggio si chiuderà simbolicamente il 2 giugno, a Roma, dove non ci sarà la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Non è la prima volta che la Pattuglia Acrobatica Nazionale passa sui cieli dell’Umbria e di Perugia. Le Frecce Tricolori (il 313º Gruppo addestramento acrobatico) hanno regalato emozioni a Perugia più volte, nel 1973 come nel 2006, tanto per fare due esempi, oppure a Castiglione del Lago nel 2013, stesso anno di un passaggio a Foligno che fu sorvolata anche nel 1995.  © RIPRODUZIONE RISERVATA