CORONAVIRUS

Musei, quasi cento in fila per chiesa di San Bevignate

Domenica 7 Giugno 2020 di Cristiana Mapelli
PERUGIA - Un ritorno alla cultura a cui in tanti, sabato, hanno risposto, mettendosi in ordinata fila per visitare una delle meraviglie della città. Sono stati 76 i visitatori che, dopo il lockdown da emergenza da coronavirus, sono tornati ad ammirare la chiesa di San Bevignate. 
Un ritorno graduale alla cultura nei musei civici che domenica continua con la riapertura della Torre del Cassero di Porta Sant’Angelo.  Una sorta di positiva #reazioneacatena nel segno della sicurezza e per cui, nella tutela di tutti, è necessario seguire alcune indicazioni anti Covid. 
«San Bevignate è la prima di una serie di riaperture dei luoghi della cultura del capoluogo – ha commentato Leonardo Varasano, assessore alla Cultura - , la prossima settimana sarà la volta dei musei di palazzo della Penna e poi della cappella di San Severo. Sabato è stata una riapertura significativa ed importante, con una grande partecipazione di pubblico. Questa terza fase è una occasione per i perugini per riscoprire a fondo la propria città nelle sue tante meraviglie». 
Per tornare a godere in sicurezza dei suggestivi spazi cittadini, basterà osservare poche e semplici regole: i visitatori non dovranno avere una temperatura superiore ai 37,5°, dovranno indossare la propria mascherina, igienizzare le mani attraverso gli appositi dispenser messi a disposizione all’interno degli spazi e rispettare, durante tutto il percorso, la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

Per visitare il complesso dei Templari di San Bevignate, eccezionalmente con il costo di un biglietto a 2,50, gli orari sono domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Sarà possibile, inoltre, concordare e prenotare delle visite guidate scrivendo a palazzodellapenna@munus.com o inviando un messaggio alla pagina Facebook Bio Art Cafè – Palazzo della Penna. Gli orari della Torre del Cassero di Porta Sant’Angelo sono giovedì – venerdì 9-12 e sabato e domenica 9.30 – 12.30 e 15-18. Per info  artemusicadelperugino@gmail.com,  329.6396295 o 328.9638890. 




ALTRE RIAPERTURE

Porte aperte oggi al Pozzo etrusco e alla casa museo di palazzo Ranieri di Sorbello dell’omonima Fondazione (dalle 10 alle 13.30 con visite guidate ogni 20 minuti circa). Gli appassionati dei panorami mozzafiato non potranno rinunciare ad una visita alla Torre degli Sciri, in via dei Priori, che da qualche giorno è tornata ad aprire al pubblico. La Torre è aperta dalle 17 alle 20, p (per info 393 5145793).  © RIPRODUZIONE RISERVATA