Commissaria Cretu a Norcia:
«La Ue può finanziare
tutta la ricostruzione»

La commissaria Ue Corina Cretu con l'arcivescovo Boccardo
1 Minuto di Lettura
Sabato 11 Febbraio 2017, 19:29

NORCIA - «La ricostruzione può essere interamente finanziata dai fondi europei di sviluppo regionale, questa è la proposta che abbiamo già avanzato al Parlamento europeo per emendare il regolamento per la gestione dei disastri naturali di tutti i Paesi dell'Ue», così il commissario europeo alle politiche regionali, Corina Cretu, ieri in visita nelle zone del terremoto.
L aCretu si è raccolta in preghiera davanti all'urna di Santa Rita, nel santuario di Cascia. Ad accompagnarla nella cripta dove è custodito il corpo della Santa è stato padre Bernardino, rettore del santuario, a cui la Cretu, appena giunta a Cascia, ha confidato la sua devozione.
Prima della visita all'interno del santuario Padre Bernardino ha regalato alla Cretu un volume con la storia della santa. La commissaria si è quindi soffermata a guardare le ferite che il terremoto ha inferto alla basilica. All'interno è stato posizionata una grande impalcatura, un'opera provvisionale utile per la messa in sicurezza della “casa” di Rita. Padre Bernardino, rivolgendosi alla Cretu, si è augurato che i lavori di restauro possano iniziare in primavera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA