Carnevale in musica a Calvi. Dal Settecento a "Montalbano"

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Francesca Tomassini
Carnevale a Calvi. Un'immagine della scorsa edizione.
Il 22 febbraio, nell’ambito delle festività carnascialesche, si svolgerà a Calvi dell'Umbria il Carnevale dei Bambini. L'appuntamento per festa organizzata dalla sezione comunale Avis “Livio Leonardi” è  in piazza Mazzini dalle 14,30 alle 18. Tante le attività in programma per il divertimento dei più piccoli: baby dance, spettacolo di marionette, il trucca bimbi, i giochi gonfiabili, vari giochi popolari, la divertente caccia al tesoro con regali per tutti i bambini presenti ed infine tanti palloncini colorati. 
La festa proseguirà poi per gli adulti. Dalle 19,30 nelle sale al piano terra del Monastero delle Orsoline prenderà vita una serata dal sapore settecento con il coro polifonico dell'associazione Amici della Musica di Calvi. Diretto dal maestro Alessandro Achilli, durante la cena il coro eseguirà alcuni brani tratti dall'opera "Festino nella sera del giovedì grasso avanti cena" composta nel 1608 da Adriano Banchieri. 
Al termine si esibirà il noto fisarmonicista Fabio Ceccarelli. Artista di fama nazionale e internazionale, negli anni Ceccarelli ha collaborato con grandi musicisti quali Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Riz Ortolani, Franco Piersanti, Luis Bacalov e Nicola Piovani registrando famosissime colonne sonore per oltre cento film come “L'America"; "Pinocchio", "La vita è bella", "Il Commissario Montalbano”. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi