Il cardinale Bassetti a piedi, come pellegrino, alla Porziuncola di Assisi

Il cardinale Gualtiero Bassetti
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Ottobre 2021, 17:20

PERUGIA - Il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, si recherà a piedi, come pellegrino, sabato 16 ottobre, alla Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi. L'appuntamento per quanti vorranno mettersi in cammino con il cardinale è alla chiesa parrocchiale di Ospedalicchio, alle ore 7.30, di sabato prossimo, dove si terrà la preghiera iniziale (ore 8) per poi avviarsi verso la Porziuncola. Dopo una breve sosta nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo di Bastia Umbria, i pellegrini raggiungeranno la Porziuncola dove in basilica, alle ore 12, il cardinale presiederà la celebrazione eucaristica a conclusione del pellegrinaggio. Lo stesso presule esorta la comunità diocesana, in particolare i religiosi, le religiose, i consacrati, gli anziani e i malati, ad «unirsi spiritualmente in preghiera, anche attraverso la diretta di Umbria Radio InBlu» dai cui canali social potranno essere seguiti alcuni momenti del pellegrinaggio. Il cardinale Bassetti, nell'auspicare la partecipazione di una rappresentanza di fedeli (due per ciascuna Unità pastorale e due per ogni associazione laicale attiva in diocesi), di sacerdoti (in particolare i giovani e quelli ordinati nell'ultimo decennio), di seminaristi e di membri della Consulta diocesana per la pastorale delle vocazioni, si sofferma sulla crisi di queste ultime, consapevole, come lui stesso sottolinea, che «la
messe è molta, ma gli operai sono pochì (Lc 10,1-9). Chiedo pertanto di rinnovare la preghiera al Padrone della messe perché mandi nuovi operari, come ci chiede Gesù nel Vangelo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA