Arriva #CantineAperteInsieme.
Antonelli: «Un’edizione speciale da
vivere a casa con eventi online»

Giovedì 7 Maggio 2020 di Michele Bellucci
PERUGIA - Il 30 e 31 maggio prossimo, ultimo weekend del mese, il vino umbro tornerà a essere protagonista in un momento storico di grande difficoltà per l’intero settore. Lo fa con un’edizione del tutto rivoluzionata di Cantine Aperte, l’evento più amato dagli enoturisti che, in attesa di poter essere organizzato nuovamente nelle cantine della regione, sarà quest’anno online, smart e social. Un appuntamento fisso da oltre 25 anni, che ha permesso la scoperta dell’Italia del vino mettendo in connessione produttori e appassionati: «Abbiamo ideato un’edizione speciale di Cantine Aperte, online, visto che l’evento non si potrà svolgere nelle modalità tradizionali - ha spiegato il presidente di MTV Umbria Filippo Antonelli - Sarà comunque un modo di restare in contatto con gli enoappassionati, portando uno degli appuntamenti più amati direttamente nelle loro case e continuando a lavorare per la ripresa del settore enoturistico, non appena sarà possibile». Degustazioni online, condivisioni social, consegna e asporto di vini, saranno gli ingredienti di questa edizione “virtuale” di #CantineAperteInsieme, che sabato 30 e domenica 31 si svolgerà in tutta Italia.

Si parteciperà accedendo alla piattaforma online iorestoacasa.delivery, progetto senza fini di lucro nato per aiutare a ridurre il più possibile gli spostamenti e permettere alle realtà produttive di raggiungere i propri clienti: un sito web dove è possibile trovare tutti i negozi che prevedono la consegna di prodotti alla propria abitazione, dalle pizzerie ai negozi di ortofrutta passando per le farmacie. Nei due giorni dell’evento sarà possibile quindi acquistare i vini, che potranno essere consegnati a domicilio (in molti casi con spese di spedizione gratuite) o ritirati con asporto in cantina, per poi partecipare all’evento online in un grande weekend con degustazioni in diretta e altre iniziative. Cantine Aperte Insieme sarà anche declinata sui Social network, unendo cantine e partecipanti grazie alla condivisione di foto e video delle esperienze, con l'hashtag #CantineAperteInsieme. «Sarà anche l’occasione per lanciare gli appuntamenti dell’autunno in cantina - ha aggiunto Antonelli - perché le nostre cantine socie sono pronte già adesso ad accogliere al meglio i propri ospiti in totale sicurezza. Vi aspettiamo, dunque, online per alzare i calici insieme nell’attesa di poter rivedere tutti i nostri winelovers nelle cantine socie MTV dell’Umbria». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani