Canova distrutto durante il trasloco
sarà sostituito con una foto

Venerd├Č 2 Agosto 2013
L'uccisione di Priamo di Canova
PERUGIA L'Uccisione di Priamo, il bassorilievo

distrutto venerdý durante il "trasloco" all'accademia di Belle Arti, sarÓ sostituito da una gigantografia.

L'opera era destinata ad Assisi, a palazzo Frumentario, dove dal 10 agosto aprirà i battenti una mostra dedicata a Canova.



L'incidente ├Ę avvenuto quando gli addetti stavano spostando il gesso per imballarlo. Il bassorilievo stava per essere calato a terra, ma invece caduto frantumandosi. Sono intervenuti i tecnici della Soprintendenza e la compagnia assicuratrice dell'opera. ┬źCautelativamente, l'altro gesso che doveva essere dato in prestito, ├Ę stato ricollocato al suo posto - spiegano degli addetti dell'accademia - nei prossimi giorni si valuteranno i danni e le possibilit├á di restauro┬╗.



Tratto dall'originale di Antonio Canova, del Museo Correr di Venezia, donato dagli eredi del celebre scultore all'Accademia di Belle Arti di Perugia nel 1829. Il gesso doveva essere imballato e consegnato per la mostra su Canova che si aprir├á ad Assisi. Ultimo aggiornamento: 4 Agosto, 21:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma