Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calvi Festival, teatro e concerti. Nel week end di ferragosto arrivano Simeoni e il tributo a Lucio Dalla

Calvi Festival, teatro e concerti. Nel week end di ferragosto arrivano Simeoni e il tributo a Lucio Dalla
di Francesca Tomassini
2 Minuti di Lettura
Giovedì 11 Agosto 2022, 08:45 - Ultimo aggiornamento: 10:45

CALVI continuano gli apppuntamenti del Calvi Festival che fino a fine mese animerà il centro di Calvi dell'Umbria con concerti, eventi, spettacoli teatrali e mostre. Una manifestazione giunta alla sua  settimana edizione che nel temp oha guadagnato un pubblico internazionale.

Diverse le proposte per la settimana di ferragosto.

Giovedì 11 agosto alle 21.15 al Teatro dei Giardini del Monastero va in scena “Orfeo ed altre storie” – Ethno Surrealist Music.

Spettacolo dal vivo di Raffaello Simeoni, autore, interprete e cantore della tradizione popolare del Lazio e della Sabina, fondatore dei Novalia, presente con Ambrogio Sparagna nell’Orchestra Popolare Italiana. Con la sua potente voce, i tanti suoni che lo rappresentano, racconterà le sue canzoni, le sue ballate, accompagnando l’ascoltatore in una antichissima ma attuale trance. Tanti i brani della sua trentennale carriera, musica per il Cinema, Teatro, Televisione [“Ebla Mediterraneo” - RAI Tre]. 

Si continua con la sezione Calvi Musica venerdì 12 agosto ore 21.15 al Teatro dei Giardini del Monastero con
BMI Banca della Musica Italiana – Tributo a Lucio. Dalla vita in poi.

In scena: Stefano Fadanelli - voce, Pierluigi Germini - batteria, Enzo Salvi - chitarra, Tonino Ciotti - basso e voce, Silverio Dell’Uomo - tastiere e voce.  Dalla casa discografica RCA che vide la nascita, l'evoluzione e il successo di autori e musicisti della grande musica pop italiana, nasce questo gruppo la BMI, che propone un viaggio appassionante attraverso le canzoni di Lucio Dalla, completandone il ritratto: cantante, cantautore, talent scout, compositore, amico; aneddoti, storie e musica. A cura dell’Associazione Amici della Musica di Calvi dell’Umbria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA