Serie D: Foligno, 1-1 a Fiesole e addio
sogni di Lega Pro. Nofri: «Ora blindiamo il secondo posto»

I tifosi del Foligno a Fiesole hanno seguito la gara da un oliveto sopra il campo
2 Minuti di Lettura
Domenica 16 Marzo 2014, 18:05 - Ultimo aggiornamento: 18:12

FIESOLE - Sono finite a Fiesole le ultime speranze del Foligno di inseguire la Pistoiese. I falchetti non sono andati oltre il pari 1 a 1 sul campo di Fiesole.

Partita non bella, decisa dagli episodi. Il vantaggio dei padroni di casa dopo 12 minuti è stato siglato da Iaquinandi che ha sfruttato un disimpegno errato di Settepassi. I falchetti non sono riusciti a creare molto, anche se hanno colpito un palo con Porricelli. Il pari è stato regalato al Foligno da una incomprensione tra il portiere Ivan e Saitta, che ha realizzato un'autorete. I falchetti però non ne hanno approfittato non spingendo con continuità. In pieno recupero il secondo palo del Foligno con Urbanelli.

Il dopogara. Nel Foligno bocche quasi chiuse. Parla solo il tecnico Federico Nofri. «Dovevamo fare di più con le occasioni create. Siamo stati poco veloci senza palla. A questo punto l'obiettivo diventa conquistare il secondo posto» mostrando grande rammarico per non essere riuscito a premiare con una vittoria l'amore dei trenta supporter arrivati comunque a Fiesole nonostante la gara a porte chiuse e che hanno seguito la partita dall'oliveto sopra il campo.

IL TABELLINO

Fiesolecaldine (5-4-1): Ivan 5; Saitta 5(37’st Sanni ng), Gattulli 6, Bartolozzi 7, Alessandrini 6, Menichetti 6; Iaquinandi 6.5, Barbero 6.5, De Rosa 6.5, Contu 5.5(27’ st Scala 6); Mussi 5.5. A disp. Gardel, Martongelli, Benvenuti, Corri, Marinho Gava, Biagioni, Campus. All. Carobbi

Foligno (4-4-2): Biscarini 6; Ciampa 6, Adamo 6, Settepassi 5, Mencarino 6; Chiani 5.5 (1’st Maulini 6), Beati 6.5, Galbiati 6, Urbanelli 5.5; Porricelli 6, Bevilacqua 6(21’st Piovano 5.5). A disp. Rospetti, Bellomo, Calzola, Ciurnelli, Menchinella, Agostini, Veneroso. All. Nofri

Arbitro: Provesi di Treviglio 5.5

Reti: 12’pt Iaquinandi, 6’st Saitta (aut.)

Note: partita giocata a porte chiuse. Allontanato (26’st) Carobbi per proteste. Ammoniti: Aquinandi, Ivan, Contu, De Rosa, Adamo, Beati. Angoli: 4-0 per il Foligno. Recupero tempo: pt 2’, st 4’.

La classifica. Pistoiese 64; Foligno 54; Arezzo, Pianese 52; Scandicci 46; Ostia Mare 39, Colligiana 39; Trestina GualdoCasacastalda 36; Bastia 35; Flaminia 33; Sansepolcro 31; Jolly e Montemurlo 30; Fiesolecaldine 27; Voluntas Spoleto 26; Deruta 19; Narnese 18; Pontevecchio 17.

© RIPRODUZIONE RISERVATA