CORONAVIRUS

Il commercio che resiste: la pelletteria Shu compie settant'anni

Venerdì 16 Aprile 2021 di Aurora Provantini
Il commercio che resiste: la pelletteria Shu compie settant'anni

TERNI - Settant’anni fa apriva la pelletteria e valigeria Shu.  «Soffiare su settanta candeline in un momento così difficile per l'economia cittadina ci inorgoglisce e ci fa riflettere sui tanti sacrifici che nostro nonno e nostro padre hanno fatto e che noi due fratelli stiamo continuano a fare per rimanere aperti» – dichiara Francesco Shu.  «Non vogliamo parlare né di politica, né di Covid, né di vaccini, ma di come una persona (il nonno, ndr) abbia avuto l’idea di aprire un’attività a Terni e che ci abbia talmente creduto da mettere le radici in questo meraviglioso territorio».  Tra le tante attività che chiudono a causa della crisi da Covid dentro alla crisi del commercio, ce n’è una, storica, nel centro storico della città (in via Garibaldi) che va avanti con fierezza.   «Giungere a questo traguardo in piena pandemia - dicono i fratelli Francesco e Giuseppe Shu -  tra mille difficoltà, ci fa riflettere e ci conforta. Segno che le scelte dei nostri genitori, dei nostri nonni prima, e le nostre poi, sono state giuste.  La nostra speranza è che il ricordo della nostra famiglia e della nostra attività nel tessuto sociale economico cittadino sia percepito come qualcosa di bello da raccontare e da vivere per ancora diversi anni.  Un ringraziamento a tutti i nostri fedeli clienti che hanno permesso tutto ciò e un abbraccio virtuale a tutti Voi ma in special modo alla città di Terni che ci ha accolto sempre con grande affetto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA