Terni, paura nella notte
spara in aria contro il rivale
arrestato dalla polizia

Martedì 31 Ottobre 2017
TERNI - Attimi di terrore nel quartiere di Borgo Bovio, dove una lite tra albanesi ha rischiato di finire in tragedia.
E' successo ieri sera poco dopo le nove in via Romagna, dove lo straniero di 46 anni ha sparato alcuni colpi di pistola in aria per intimore il connazionale durante una violenta lite.

A dare l'allarme alcuni passanti. In pochi minuti sono giunte le Volanti e gli agenti hanno bloccato l'albanese, l'hanno portato in questura e arrestato. 
Paura tra i residenti e gli avventori di un bar che si trova a poca distanza dal luogo in cui è andata in scena la sparatoria. Un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie senza l'immediato intervento dei poliziotti. Ora in questura si indaga per ricostruire nei dettagli le ragioni alla base della violenta lite condita con gli spari.
  Ultimo aggiornamento: 10:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA