CORONAVIRUS

Bassetti: «Generosità decisiva per superare la pandemia»

Domenica 12 Luglio 2020
PERUGIA - La pandemia potrà essere superata non solo grazie all'aiuto degli esperti ma soprattutto se ci saranno persone che con «generosità» si metteranno a disposizione degli altri. Lo ha detto il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Cei nell'omelia della Messa «per la rinascita dell'Italia e dell'Europa» nella basilica di santa Cecilia a Roma. «Per rispondere alle sfide imposte dalla pandemia nel mondo contemporaneo - ha sottolineato l'arcivescovo di Perugia-Città della Pieve - non abbiamo bisogno soltanto di grandi esperti o di tecnici, ma abbiamo bisogno soprattutto di uomini e donne che si fanno 'ambasciatori di Cristò. Uomini e donne che, come le sentinelle per la casa d'Israele, rispondono a una missione divina, esprimono con passione e generosità la loro vocazione e si mettono a disposizione della comunità». «Bisogna avere più coraggio di rimboccarsi le maniche e di mettersi a disposizione della comunità», ha concluso Bassetti © RIPRODUZIONE RISERVATA