Avigliano, presentato in Consiglio Comunale un progetto per dire "No alla droga"

Venerdì 10 Luglio 2020

Avigliano Umbro - "Io dico NO". Questo il titolo del progetto che il gruppo Aria Nuova per Avigliano oggi presenterà in Consiglio Comunale. "Spesso -ha dichiarato il consigliere Daniele Marcelli - vediamo la droga e le tossicodipendenze come un pericolo lontano. Invece tutti siamo esposti. Parlare di droga, alcol e dipendenze è necessario per crescere persone libere e consapevoli". L'idea è partire da un cineforum in piazza che dia il la ad un dibattito in cui coinvolgere famiglie, scuola, istituzioni, parrocchia, Comunità Incontro. "L'auspicio -dichiara ancora Marcelli- è che le istituzioni decidano di investire in prevenzione e controllo, affinchè quello che è successo nei giorni scorsi non accada mai più". Il riferimento è alla morte di due ragazzi ternani, appena quindicenni, che nella notte fra il sei e il sette luglio scorso sono stati stroncati da un mix di sostanze droganti. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due giovani avrebbero acquistato del metadone, spacciato per codeina, che  avrebbero poi assunto mischiandolo a dello sciroppo per la tosse. Un cocktail che si è rivelato letale. A scoprire i corpi senza vita dei due amici, le rispettive madri che la mattina di martedì hanno inutlimente provato a svegliarli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA