I dati: aumentanto i contagi e i ricoverati per Covid

I dati: aumentanto i contagi e i ricoverati per Covid
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 19:04

PERUGIA - La curva dei contagi Covid in Umbria «è in questi giorni nella fase di crescita esponenziale». A spiegarlo il professor Luca Gammaitoni, fisico sperimentale dell'Università degli studi di Perugia che studia l'evoluzione della pandemia attraverso i modelli matematici. Gammaidoni parla di quarta ondata del 2022. «La curva dei contagi sta evolvendo come avevamo - scrive Gammaitoni su Facebook - se le previsioni verranno rispettate, a meno di fatti nuovi sempre in principio possibili come l'emergere di altre varianti, ci attendiamo un massimo della curva verso la fine del mese di ottobre e una successiva decrescita con coda epidemica che ci porterebbe ad un Natale di bassi contagi e maggiore serenità».

«Per adesso prudenza. Mascherina in luoghi chiusi e affollati - la raccomandazione - Vaccino con quarta dose, soprattutto per le persone fragili», è l'invito del fisico. «Per favore non credete - afferma il professor Gammaitoni - a chi dice che “tanto vale ammalarsi che così uno si immunizza naturalmente”. È una sciocchezza: ammalarsi non è mai mai una buona idea. Vacciniamoci piuttosto».

E l'agenzia Agenas riporta un forte aumento dei posti letto Covid occupati nei reparti ospedalieri, in particolare nelle ultime 24 ore viene registrato un aumento dell'8 per cento. L'Umbria è tra le regioni con la percentuale più alta: 20 per cento, seguita da Calabria (14%), Friuli Venezia Giulia (14%), Liguria (9%), Lombardia (7%), Piemonte (7%), Puglia (5%), Toscana (6%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA