Ruba la fede nuziale ad un potenziale "cliente". Denunciata dai Carabinieri di Orvieto

Ruba la fede nuziale ad un potenziale "cliente". Denunciata dai Carabinieri di Orvieto
di M.R.
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Novembre 2021, 15:32

ORVIETO Stavano parlando tra loro, forse per contrattare il prezzo per un ipotetico rapporto sessuale, quando lei avrebbe rubato a lui la fede nuziale. E' successo nei pressi della stazione ferroviaria di Orvieto, nel primo pomeriggio di giovedì 25 novembre. L'uomo ha sporto denuncia al Comando Stazione Carabinieri di Orvieto e i militari dell'Arma non ci hanno messo molto a rintracciare la donna, 31 anni, di nazionalità rumena, domiciliata in un campo nomadi di Roma in zona Tiburtina, già nota alle forze dell’ordine. 

La donna è stata quindi deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni, per il reato di furto con destrezza, accusata di aver sottratto al denunciante la propria fede nuziale mentre i due interloquivano tra di loro nei pressi della stazione ferroviaria. In tale circostanza la donna è stata deferita anche per l’inosservanza del provvedimento del divieto di ritorno nel comune di Orvieto emesso lo scorso mese di agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA