Anci: un'ordinanza di riferimento per tutti i Comuni in zona rossa

Anci: un'ordinanza di riferimento per tutti i Comuni in zona rossa
2 Minuti di Lettura
Domenica 14 Febbraio 2021, 15:59

PERUGIA - Anci Umbria pronta a predisporre una ordinanza base per tutti i Comuni coinvolti nella zona rossa, contenente concetti uniformi ed elementi tecnici sanitari e giuridici, su cui, poi, ciascun Comune, nella pienezza della propria autonomia, potrà muoversi.

Nel frattempo, Anci Umbria chiederà alla sanità umbra e alla Regione Umbria un documento che attesti la gravità della situazione, una relazione epidemiologica sull'attuale situazione Covid, a supporto di eventuali decisioni dei sindaci. È quanto emerso dalla riunione di questa mattina, convocata da Associazione dei Comuni umbri, per un confronto tra i sindaci, a seguito della sentenza del Tar che ha di fatto annullato l'ordinanza regionale di chiusura di nidi e infanzia. Alla riunione ha preso parte l'avvocato Giuseppe Caforio che ha fornito indicazioni utili ai sindaci sulla vicenda, evidenziando la necessità di «porre nell'ordinanza dei sindaci motivazioni forti e inconfutabili». La riunione, infatti, è stata indetta per un confronto e per dare garanzie a tutti i sindaci per una migliore valutazione della sentenza del Tar. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA