Amelia, pregiudicato evade dalla Comunità Incontro

Venerdì 3 Luglio 2020 di Francesca Tomassini
AMELIA - E' ricercato dai carabinieri un romano di 36 anni, pregiudicato con alle spalle numerosi precedenti penali, che stamattina è fuggito dalla Comunità Incontro. L'uomo, soltanto ieri, era stato condotto presso la struttura in condizione di arresto domiciliare.
Una permanenza brevissima perchè il trentaseienne questa mattina è "evaso".  Secondo le prime ricostruzioni, il fuggitivo si sarebbe impossessato di una delle auto della Comunità facendo perdere le proprie tracce. Immediata la segnalazione alle forze dell'ordine che stanno presidiando le zone limitrofe alla struttura e attivato le ricerche in tutto il Centro Italia. 
Un particolare che potrebbe aiutare per la sua identificazione, il 36enne ha il corpo interamente ricoperto di tatuaggi.

  Ultimo aggiornamento: 17:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA