CORONAVIRUS

Alviano, riapre la piscina comunale. Il sindaco Ciardo:«Importante garantire servizi per il tempo libero, ma in sicurezza»

Venerdì 17 Luglio 2020 di Francesca Tomassini
La piscina comunale di Alviano (Tr)
Il Comune di Alviano ha riaperto la piscina comunale. Ieri 16 luglio è stato il giorno dell'inaugurazione di questa stagione 2020, con tutte le accortezze del caso.  "Garantire un servizio di tempo libero - ha dichiarato il sindaco Giovanni Ciardo- in sicurezza, in un periodo come questo ci è parsa da subito un'esigenza fondamentale per i nostri cittadini e per coloro che verranno a trovarci da fuori. Ora ci siamo, grazie ad un accordo con il privato, la società SSd Sport e Sociale, che tramite la sua esperienza potrà garantirci serietà e professionalità".
Nel merito è intervenuto anche l'amministratore della socieà che gestisce l'impianto.
“Si riparte in totale sicurezza e nel rispetto delle norme attualmente in vigore relative all'emergenza Covid19 per offrire un rinnovato servizio alla comunità di Alviano e non solo –  dichiara Stefano Rumori – siamo contenti che il  Comune di Alviano ci abbia dato la possibilità di mettere a disposizione la nostra serietà e professionalità per garantire ai cittadini sia di Alviano che dei comuni limitrofi di poter sfruttare i vari spazi e servizi offerti da una struttura che è da sempre per loro un punto di riferimento. A livello territoriale -chiude -stiamo portando avanti anche un lavoro di recupero e rivitalizzazione dei diversi impianti sportivi presenti, in sinergia con la Uisp Comitato Orvieto Medio Tevere Aps, di cui condividiamo mission e valori, nella promozione di una pratica sportiva e sociale per tutti”.  Ultimo aggiornamento: 20 Luglio, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA