Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

All'Ecotrail dell'Orso lo sprint del ternano Paolo Saccani vale il secondo posto finale

All'Ecotrail dell'Orso lo sprint del ternano Paolo Saccani vale il secondo posto finale
di L.P.
2 Minuti di Lettura
Lunedì 1 Agosto 2022, 18:17 - Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 18:29

Secondo posto per Paolo Saccani dell'#iloverun Athletic Terni all'Ecotrail dell'Orso, ultima tappa del Summer Trail valevole per il campionato provinciale CSI di trail running. La gara organizzata dall'Asd Polisportiva I Marsi era valida come selezione per i campionati nazionali di novembre. Tracciato sulla distanza di 15 chilometri e dislivello positivo di 750 metri circa con partenza dai Prati di Sant'Elia. Un percorso caratterizzato dalla presenza di alcuni tratti impegnativi, sentieri escursionistici e carrarecce in grado di entusiasmare tutti gli appassionati di questa disciplina. Il terreno e l'altimetria ideale per gli appassionati di corsa in montagna. Paolo Saccani ha concluso il percorso con il tempo di 1h18'54" piazzandosi subito dietro al vincitore Mirko Fantozzi (Sporting Club Usa Avezzano) che ha impiegato 1h16'13" per tagliare il traguardo. Terzo Eugenio Taricone (Plus Ultra Trasacco) in 1h19'01". In totale hanno partecipato alla corsa 75 atleti. "I primi chilometri erano tutti in salita e quindi mi sono messo subito in seconda posizione, visto che in salita vado bene - racconta Saccani - ho mantenuto la posizione fino a 3 chilometri dall'arrivo quando sono stato sorpassato nella discesa finale. Fortunatamente sono riuscito a stare dietro al mio avversario, poi nei metri finali che erano pianeggianti ho aperto il gas e mi sono ripreso la seconda piazza per pochi secondi". Nel fine settimana si è svolto anche il Triathlon Sprint a Bracciano sulla distanza di 750 metri a nuoto, 20 chilometri in bici e 5 chilometri di corsa. Trentottesimo assoluto su 160 arrivati al traguardo e 7° di categoria Leonardo Bonini (#iloverun Athletic Terni) in 1h11'24" nella gara che è stata vinta da Matteo Carlo Perri (As Minerva Roma) in 58'50".

© RIPRODUZIONE RISERVATA