A Natale una Gift Card per promuovere Orvieto. “Orvieto esperienza autentica - Christmas edition”

A Natale una Gift Card per promuovere Orvieto. “Orvieto esperienza autentica - Christmas edition”
di Monica Riccio
4 Minuti di Lettura
Sabato 19 Dicembre 2020, 10:06

Scoprire Orvieto diventa un dono da mettere sotto l’albero, una gift card natalizia da regalare per scoprire la città tutto l’anno e quando sarà possibile tornare a viaggiare.
“Orvieto esperienza autentica - Christmas edition”, nasce dalla collaborazione tra le agenzie di viaggio, le strutture ricettive aderenti a Federalberghi Orvieto, Confindustria Alberghi sezione Orvieto e associazione Abba, il comitato bar e ristoranti “Ospitalità Orvieto” e l’associazione “Carta Unica” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Obiettivo comune promuovere Orvieto e porre le basi per la creazione di un prodotto turistico da arricchire e far crescere.

L'iniziativa riprende lo slogan che ha caratterizzato la promozione turistica istituzionale post lockdown e lo declina in tre tipologie di offerta - Bronze, Silver e Gold in base alle diverse fasce di prezzo - che comprendono degustazioni di vino e olio, pranzi o cene nei locali della città, pernottamenti in B&B e Hotel a 3 e 4 stelle e la “Carta Unica”, chiave di accesso ai monumenti e ai siti di interesse di Orvieto.

“Il settore turistico e culturale è stato di nuovo tra quelli più colpiti anche nella seconda ondata dell’emergenza sanitaria Covid-19 - spiega la sindaca e assessore al Turismo, Roberta Tardani - ma come già avvenuto nel recente passato non abbiamo mai smesso di confrontarci con le associazioni e gli operatori di settore per ricalibrare le strategie e fare squadra convinti che in questo momento di difficoltà non si debba solo resistere ma anche progettare il futuro. Da tale confronto è nata, in tempi brevissimi, questa iniziativa con cui vogliamo rinnovare anche il messaggio che, malgrado tutto, abbiamo lanciato in questo Natale al tempo della pandemia e che sarà condizionato nei prossimi giorni dalle annunciate limitazioni agli spostamenti.

Vorremmo quindi che ‘A Natale regalati Orvieto’, rivolto a coloro che avrebbero potuto scegliere di passare le festività nella nostra città, possa diventare ‘A Natale regalate Orvieto’, rivolto anche agli stessi orvietani che vogliamo invitare a mettere sotto l’albero o nella calza della Befana di amici e familiari che vivono nel resto d’Italia o all’Estero un’esperienza nella loro meravigliosa città da potersi godere quando sarà possibile. Tutto ciò - prosegue - va nel solco scavato già con la campagna di promozione post lockdown che ha messo al centro i cittadini, e proseguirà con altre iniziative che abbiamo in cantiere, ma vuole anche essere un incentivo a sostenere le nostre attività come lo sono gli inviti, che rinnovo, a comprare nei negozi della città usufruendo anche dei parcheggi che saranno gratuiti fino al 24 dicembre dalle 16 alle 22”.

“Si tratta di un primo test - conclude la sindaca - che ci servirà per strutturare e arricchire un prodotto di promo-commercializzazione dell’offerta turistica della città che oggi manca, un lavoro che non potrà poi prescindere da quello che scaturirà dal nuovo piano di marketing territoriale al quale si comincerà a lavorare dal nuovo anno. Oggi e soprattutto in futuro l’esperienza autentica di Orvieto dovrà essere sempre di più ‘facile’ da vivere con pacchetti come questi e con la prenotazione e vendita on line dei siti di interesse già avviata dopo il lockdown”. 

I dettagli sul buono regalo “Orvieto esperienza autentica - Christmas edition”, i termini e le condizioni di vendita e i riferimenti su dove acquistare la gift card saranno disponibili sul sito istituzionale di promozione turistica del territorio www.liveorvieto.com .

© RIPRODUZIONE RISERVATA