A Narni artisti e artigiani sperimentando il linoleum creano «La via del Lino»

Martedì 8 Ottobre 2019 di Beatrice Martelli
NARNI Sabato 12 ottobre, a Narni, sarà inaugurata una mostra a cura di Beppe Sebaste e Franco Profili,  progettata da «In Tessere», associazione culturale, «Stanza - Ci sono cieli dappertutto» e da «Cavour Art associazione» di Terni. Il titolo è «La via del Lino»; i protagonisti sono artisti e artigiani che sperimentano il linoleum: Tommaso Cascella, Małgorzata Chomicz, Francesca Graziano, Lui Guixia, Graziano Marini, Meri Tancredi e Valentina Vezzani. I lavori saranno ospitati alla «Stanza», ma la mostra proseguirà nei sotterranei del Palazzo dei Priori. Il luogo per le arti «Stanza - Ci sono cieli dappertutto» ha infatti in progetto di essere a disposizione di artisti, performer, musicisti, film-maker bisognosi di pubblico per mostrare opere ancora inedite oppure ancora bisognose di elaborazione e di confronto.  L’inaugurazione di «La via del Lino», realizzata in collaborazione con il Comune di Narni e Tarkett Italia,  partirà alle 18, in via del Campanile 13.







  Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre, 19:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma