A Foligno il Capodanno dura due giorni e si balla con i Boney M., quelli di Daddy Cool, Rivers of Babylon, Ma Baker e Rasputin

A Foligno il Capodanno dura due giorni e si balla con i Boney M., quelli di Daddy Cool, Rivers of Babylon, Ma Baker e Rasputin
di Giovanni Camirri
3 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Novembre 2023, 09:55

FOLIGNO - Capodanno a Foligno, confermate le anticipazioni rese note da Il Messaggero. Sarà infatti il gruppo dei Boney M. a caratterizzare l’ultima giornata del 2023 in città Foligno, dove daranno corpo all'unica loro data italiana, con il concerto in piazza San Domenico, luogo scelto per ospitare la festa per i problemi legati alla presenza del cantiere in piazza della Repubblica. Lo ha annunciato Carlo Delicati dell’associazione Paiper che ha organizzato l’evento in collaborazione con il Comune. Saranno due le giornate dedicate ai concerti per la fine dell’anno. Il 30 dicembre si esibiranno, in piazza San Domenico, artisti umbri tra cui Bandiera Gialla, Moà, Roberto Giloni, Victoria, Carlino Mix, Carlo Marini, Luca Mammoli, Paiper Family, Michele Bortoletti, La Valigia dell’Artista. Il 31 dicembre, come detto, ci saranno i Boney M, storico gruppo musicale, formato da ballerini e cantanti caraibici. “Si tratta dell’unica data in Italia dei Boney M, ha detto Delicati. E’ la continuazione di un progetto che ha portato la città al centro del mondo. Piazza San Domenico è un luogo più capiente (circa 5/6 mila persone a seconda delle disposizioni della Prefettura) ed è più facilmente organizzabile nel rispetto dei protocolli sulla sicurezza”. Delicati ha reso noto che “per l’accesso alla piazza saranno riservati pass – consegnati ai ristoratori – per far entrare i clienti provenienti dai vari cenoni”. In pratica, all’interno del numero massimo di persone che potranno accedere alla piazza, sarà compreso anche il numero dei pass consegnati ai vari locali e poi distribuiti ai clienti. “E’ un rapporto che cresce ogni anno di più tra Comune e l’associazione Paiper che ha portato Foligno ad avere il Capodanno più bello dell’Umbria – ha detto il sindaco Stefano Zuccarini – dove le famiglie si possono divertire in tranquillità”.

L’assessore Michela Giuliani ha parlato di “rinnovata fiducia verso il Paiper che sa cogliere le opportunità per offrire eventi eccezionali per la città”. Nel corso delle due giornate dedicate ai concerti ci sarà l’apporto di radio Dot che farà, tra l’altro, interviste ai musicisti. “Foligno – aveva ricordato di recente il sindaco - anche per il periodo delle festività natalizie si conferma punto di riferimento non solo a livello regionale ma nel contesto del centro Italia: le attrazioni ed i grandi eventi che abbiamo inserito nel calendario delle iniziative, offrono una vastissima offerta non solo ai folignati ma anche a tutti coloro che sceglieranno di trascorrere queste giornate di festa ‘al centro del mondo’”. Tutto pronto, quindi per un Natale e un Capodanno nel segno della tradizione, da un lato, e della festa sana e per tutti dall’altro. Il programma aprirà i battenti sabato 2 dicembre alle 16 con l’inaugurazione con Babbo Natale e i suoi amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA