nickname2

Martedì 30 Novembre, 00:00
Come mai non sporge denuncia contro la Guardia Costiera italiana? Forse perchè le sue bugie hanno le gambe corte? Con la Libia non ci sono accordi di estradizione, ma con la Spagna sì, e spero davvero che Salvini faccia partire una denuncia contro Oscar Camps.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Speriamo che tutto si risolva e che Marchionne guarisca presto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Nasconde delle grosse bugie. La donna Camerunense che lui ha badato bene a portare con sè in Spagna perchè sarebbe stata una testimone scomoda, avrebbe dovuto dire la verità, e cioè che la sua imbarcazione( in legno, come si vede dalla foto) non era la stessa di cui si stava occupando la Guardia Costiera libica, L'imbarcazione della camerunense non aveva nulla a che fare con quella su cui si stava intervenendo, perchè era una piccola imbarcazione affondata parecchio tempo prima, e la donna e il bambino trovati cadaveri erano morti a bordo di quella piccola imbarcazione, ma non per annegamento.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La verita è che questo Oscar Camps sta cercando di fare soldi sulla pelle di tanti poveri disgraziati. I movimenti della nave sono stati indagati per tutto il tempo sia dalla Guardia Costiera libica che da quella italiana. La Open ARMS ha traccheggiato per tutto il tempo davanti alle coste libiche in attesa dell'appuntamento con degli scafisti. A bordo della Guardia Costiera libica c'erano due osservatori terzi che hanno avallato il corretto operato della guardia costiera. Camps ha usato le foto di un altro naufragio, che nulla aveva a che fare con il gommone, in quanto trattasi di un'imbarcazione in legno, e da un attento esame medico si è dedotto che sia la donna che il bambino erano morti a bordo del natante in legno molte ore prima. La donna Camerunense, unica sopravvissuta a "quel naufragio" è stata l'unica migrante che Camps ha portato con sè in Spagna per una semplice ragione: era una testimone scomoda delle sue bufale. La donna, davanti alla giustizia italiana o libica avrebbe potuto dire la verità e smentire i suoi sporchi giochetti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi auguro che le tizie siano state spedite a curarsi dietro le sbarre.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
in Africa con 1400 euro si è milionari. Mediamente una famiglia vive con cinque euro al mese. Vedremo l'ondata di ritorno di chi, appena sapra che qui si regalano soldi a tutti e si diventa milionari, i suoi amici si imbarcheranno tutti sul primo gommone con destinazione Italia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Marchionne prese in mano la Fiat in un momento di grande "decrescita infelice". Quando subentrò ai grandi della famiglia Agnelli, nell'amministrazione dell marchio storico all'ombra della Mole, nessuno ci credeva. Mi auguro, per la mia città adottiva e per i tanti lavoratori FCA nel mondo, che, chiunque sia chiamato a succedergli sia all'altezza. E intanto, tanti Auguri di pronta guarigione a Mister Pullover Blu.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mai provato evidentemente a chiedere un rimborso a Ryan Air? Ben che vada le fanno un buono con scadenza per il prossimo viaggetto a Bruxelles, il che è una cosa assolutamente ridicola. Il Moneytransfer all'estero costa la bellezza di 18 euro di sola operazione, che fa 378 euro. Se avevano scelto la Ryan Air è proprio perchè di solito le famiglie degli studenti non dispongono di molti soldi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Guardi che Grasso non ha rubato: ha fatto il furbetto, come i grillini che facevano il bonifico e poi lo stoppavano. Esisteva già questa storia o l'aveva dimenticata?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma Grasso era un tesserato del PD o no? Se era un tesserato iscritto al Partito i soldi li deve. Che poi se ne sia andato e abbia fondato un partitello suo è altra storia. Ma se prima di fondare LEU era regolarmente facente parte del PD, i soldi sono dovuti. Al di la delle polemiche di chi tifi per un partito oppure un altro, c'è una questione di legittimità su cui non si può glissare.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Di Maio si assuma la responsabilità di quello che sta facendo. Mi chiedo con quale concetto irrealistico sia stata concepita la possibilita di portare a termine un piano ambientale entro il 31/12 dell'anno corrente. E' chiara la volontà di fare chiudere i battenti all'ILVA nel piano di una "decrescita felice". Se si annulla l'esito della gara, si salverà il contesto ambientale di sicuro perchè l'Ilva chiuderà per sempre. Ma si abbia il coraggio di dirlo a tutti quei lavoratori che perderanno il posto di lavoro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi chiedo chi garantirà la tempestività delle consegne per un settore così delicato. Prevedo che i tribunali saranno sommersi dai ricorsi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Purtroppo una delle ipotesi peggiori si è rivelata reale
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un milione e quattrocentomila sono entrati in Italia non negli ultimi anni, ma in un solo anno. La Germania che ha questa ottima organizzazione e i soldi per averla potrebbe accoglierne una metà del milione e quattrocentomila entrati in Italia clandestinamente. Comunque oggi sarebbe interessante sentire anche l'opinione dei cittadini di Lubeck, perchè, nonostante l'ottima organizzazione germanica, qualcosa oggi non ha funzionato...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ancora bombe d'acqua? ma dov'è questa fabbrica di armi?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se Atene piange, sparta non ride. Qualcuno finalmente a Torino sì è svegliato e si è accorto che quello che era il romanticissimo Valentino è diventato proprietà di spacciatori, scippatori e tossicodipendenti, e forse Salvini viene a vedere la situazione del MOI, quello che una volta era il villaggio degli atleti delle Olimpiadi del 2006, è che adesso è terra di nessuno, tale quale Scampia a Napoli. Un miracolo. Forse ci vorrebbe un miracolo. Chissà se san Matteo è in grado di farne. Dopotutto ha già messo in riga quelli delle ONG,che ci hanno portato a casa tutte queste belle risorse, magari...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma se si sa da una vita che sto tizio vende fumo arrosto, come ha fatto Berlusconi a credere di avere affidato la squadra ad una persona sicura?Se poi ci mettiamo pure che ad occuparsi del tutto è stata la famigerata Deloitte, è detto tutto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se fosse una sua figlia o nipote di dodici anni ad essere violentata, come la penserebbe?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Insomma, tutti quelli che non sono d'accordo con le mattane di Giggino devono dimettersi. Alla faccia della democrazia. Adesso ha pure rispolverato i fammigeratu voucher che prima erano stati additati come l'origine di tutti i mali del lavoro giovanilequando li aveva proposti il precedente governo. Adesso che l'ha deciso lui, i voucher sono preziosi e insostituibili.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Una donna che offende il suo bellissimo lavoro, che tanti suoi colleghi svolgono con impegno e dedizione e offende anziani malati. La foto parla da sola. Spero sia stata licenziata con effetto immediato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma questi sciagurati pentastellati vogliono proprio mandare a fondo il settore siderurgico? Hanno una pallida idea di cosa ci costerebbe importare l'acciaio dalla Cina o dagli Usa e quali effetti avrebbe l'abolizione di uno degli ultimi poli siderurgici italiani su tutta l'industria italiana? Questi sono bravissimi solo a dire no a tutto quello che fanno gli altri, senza rendersi conto di quante famiglie metterebbero sul lastrico. Decrescita felice? ma vadano a decrescere loro, che è meglio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Forse le sfugge che la ragazzina violentata si sia suicidata a causa della violenza. Quanto vogliamo dare per una cosa del genere? Quanto è grande il dolore per la morte di una figlia violentata? Qualcuno ha fatto ciò che non ha fatto la giustizia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sono i 66 suoi nuovi amici pi√Ļ il migliaio che soggiorna di fisso nel salotto di casa sua.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Una storia tragica e terribile quella della ragazzina e si danno anche permessi premio a questi mostri. Ma non è detto che l'omicida sia per forza qualcuno che volesse vendicare la morte dellla ragazzina.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La Tunisia è in guerra e non lo sapevamo? Riportateli a casuccia, per favore!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Loro sono preoccupati delle decisioni dell'Italia? Siamo noi Italiani ad essere preoccupati delle loro decisioni. E' troppo pretendere di non essere pi√Ļ considerati la sola e unica discarica del continente africano?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Chi era la persona all'interno dei palazzi di Giustizia o dei Palazzi del Potere che ha fatto da mandante per la morte di Falcone e Borsellino? E' fin troppo semplicistico dire "la mafia" come fosse un ente sovrannaturale e astratto. La testa della piovra è quasi sempre all'interno dei palazzi dello Stato, le fila dei burattini mafiosi vengono quasi sempre manovrati dall'alto. Chi ha deciso di ucciderli aveva paura di essere stanato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Beh, scusate, ma se qualcuno entra in casa vostra armato e vuole derubarvi o aggredirvi, mi raccomando di non reagire: andate via e fate finta che niente sia accaduto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Forse, se invece di ripetere le stesse cose, usasse internet anche per informarsi saprebbe che sia Soros che i coniugi Catrambone sono diventati multimiliardari affittando barconi per traghettare gente d'accordo con gli scafisti e con le varie ONG. Idem per il tizio che ha rotto le scatole con l'Acquarius e quello della Jugend Rettet.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
A dire il vero anche in Romania si lamentano della UE e rimpiangono i tempi di Ceausescu, perchè avevano la sicurezza di poter mangiare qualcosa, soprattutto quelli che vivevano in campagna, e oggi no, perchè i loro stipendi sono rimasti quelli di prima ancora di Ceausescu ma i prezzi delle poche cose che arrivano in Romania sono salatissimi e non possono permettersele. Vedere per credere. In compenso dalla Romania importiamo i nomadi.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 246 commenti
con 210 commenti
con 150 commenti
con 95 commenti
con 88 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP