chevepossino

Martedì 30 Novembre, 00:00
i famosi "lavori che gli italiani non vogliono più fare"?! ahahahahah che finaccia che stamo a fà!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ma come si può pretendere e sopratutto permettere che si possa costruire baracche simili sul bagnasciuga, perchè di bagnasciuga si tratta, e poi magari chiedere anche un risarcimento danni al comune? Da fiumicino a Ladispoli andrebbero regolamentati tutti gli stabilimenti privati, per la maggior parte abusivi/condonati, nel senso di spostarli di almeno 100 metri dalla riva, o no?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
te pensa a rispettà r codice che n te leva gnente nisuno, però ricordate sempre che so spariti 14 mijardi e t'hanno lassato co le strade sfonnate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
...."ridurre gli incidenti stradali e garantire una maggiore sicurezza tra le strade della Capitale, con la speranza in attesa che si concluda l'iter per il rinnovo delle rimozioni di stanare anche gli automobilisti indisciplinati che parcheggiano in doppia fila" la notizia vera è questa, anche se non è stato citato il numero sempre crescente degli incidenti stradali in città a causa del NON rispetto dei limiti di velocità e mancate precedenze, che poi i proventi delle multe vadano nelle casse comunali è più che logico, dipende solo dal comportamento degli automobilisti stabilirne l'ammontare,
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
e no dai, le galline noooo!! Ma stiamo sempre nella zona dei casamonica? La Meloni dov'è?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
notizioooooooonaaa!!!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ma possibile che nessuno ha capito che si tratta di "Olimpiadi invernali" e che Torino avendole ospitate qualche anno fa ha ancora gli impianti utilizzabili, quindi nessuna spesa per infrastrutture? Ma le leggete bene le notizie o vi ci vuole l'accompagno?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
la verità è che con il voto on line non ci sarebbero imbrogli, costi, ecc. come nella maggior parte dei paesi occidentali, ma siamo in Italia dove se non fai inpicci sembra che non si campi, speriamo bene ma sopratutto votiamo bene.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ma "strana" de chè? La fiat ha già annunciato che dal 2022 non costruirà più auto diesel, in nord europa, in alcuni paesi, è già stato bandito e gli altri, tipo la germania lo stanno facendo. Roma che è un museo a cielo aperto doveva essere una delle prime a chiudere il centro (la fascia verde) a tutti i veicoli inquinanti, spostare i vari ministeri, camera e senato fuori dal centro, tipo il ministero della sanità al torrino e staremmo tutti meglio, invece...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
rilàssate che n'è successo gnente
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
perchè, ti risulta che precedentamente all'ambiente qualche altro partito abbia messo personaggi competenti, ti ricordo che ultimamente c'era un certo Orlando che da li passò alla giustizia, pensa, Orlandooo!!! Uno che non sa ne parlare ne stare zitto, prima all'ambiente e poi alla giustizia, e te ancora fai lo spiritoso?!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Le responsabilità sono tutte del GENIO CIVILE, organismo della REGIONE LAZIO, governata dal coscarolo ZINGARETTI, quello che ha preso soldi da BUZZI ed al processo MAFIA CAPITALE si è avvalso della facoltà di non rispondere..... E' al Genio Civile infatti che si depositano i progetti strutturali, ed al Genio Civile spetta la verifica dei calcoli. Nella fattispecie le paratie di pali non sono state rinforzate da tiranti e travi correa, che hanno proprio la funzione di tenere l'intera paratia man mano si scende con gli scavi....ma...è colpa della Raggi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
se i 5 stelle sono l'arca di noè il pd è comunque san vittore, rebibbia e regina coeli messi insieme.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Insegno matematica in un liceo romano e vi posso dire che la stragrande maggioranza dei ragazzi del V voteranno 5 stelle, sono molti e a sentire colleghi di altri atenei dicono la stessa cosa, altro che indecisi o astensionisti, a me paiono stufi della vecchia politica e abbastanza interessati al cambiamento.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
era in un condominio, almeno leggi bene l'articolo, oppure avevi letto ma hai voluto mettere in mezzo la sindaca a prescindere?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
il falso nullatenente non va nemmeno al colloquio per avere un lavoro e di conseguenza non percepirebbe nulla, perchè non è che viene dato il reddito a chiunque e comunque a chi ne fa richiesta penso che non basti un'autodichiarazione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il beneficiario in età non pensionabile ed abile al lavoro o qualora disabile in relazione alle proprie capacità, perde il diritto all’erogazione del reddito di cittadinanza al verificarsi di una delle seguenti condizioni: non ottempera agli obblighi di cui all’articolo 11 della presente legge (“fornire disponibilità al lavoro presso i centri per l’impiego territorialmente competenti e accreditarsi sul sistema informatico nazionale per l’impiego”); sostiene più di tre colloqui di selezione con palese volontà di ottenere esito negativo, accertata e dichiarata dal responsabile del centro per l’impiego; rifiuta nell’arco di tempo riferito al periodo di disoccupazione, più di tre proposte di impiego ritenute congrue ai sensi del comma seguente, ottenute grazie ai colloqui avvenuti tramite il centro per l’impiego o le strutture preposte di cui agli articoli 5 e 10; qualora a seguito di impiego o reimpiego receda senza giusta causa dal contratto di lavoro, per due volte nel corso dell’anno solare. Quindi non è tipo la pensione sociale, se ti si offre un lavoro e per 2 volte lo rifiuti vuol dire che vuoi fare il parassita e ti tolgono tutto, mi pare giusto, o no? Solo che gli avversari politici lo descrivono diversamente mentre il loro "reddito di inclusione" che è veramente una mancetta elettorale viene descritta come la panacea di tutti i mali.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ma come se fa a votà sta gente? dicono che l'europa sarà come gli stati uniti d'america solo che in inghilterra un ministro s'è dimesso perchè arrivato in parlamento con 2 minuti 2 di ritardo e qui siamo costretti a votare il LEGGERMENTE MENO PEGGIO tra indagati, rinviati a giudizio e condannati che poi sono gli stessi che fanno le pulci ai 5 stelle, mmah!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
bè, io mi ricordo che, oltre a queste simpatiche bestioline che vivono come natura vuole, negli anni passati, parecchi sindaci hanno spolpato e divorato Roma con il bene placido di stampa, tv e con la complicità di cittadini che li votavano o abboccando alle loro ciance o perchè amici degli amici.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
e sì, me sa che è colpa della Raggi, vè?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"Rinuncio al plurinominale. Rinuncio al paracadute. Ti chiedo di lasciarmi libero di giocarmela senza paracadute, senza reti di protezione, senza garanzie. Io e la mia città, io ed il territorio dove vivo da 50 anni, io ed il mio amore per la mia città e per la politica". S'è candidato a sesto fiorentino, senza parole.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
bravo, ottimo riassunto della situazione, ed il pd che ancora insiste con le discariche illegali
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per chi vuole praticare l'alpinismo o qualsiasi altro sport diciamo estremo deve essere applicata la stessa regola di chi detiene un'autovettura, cioè un'assicurazione obbligatoria così i soccorsi, costosissimi, non sarebbero a carico di TUTTI i contribuenti perchè è vero che scalare montagne è una passione ma è anche vero che non lo è per tutti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
no, aspè, lo sa, ma non gliene importa niente, detto educatamente
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
andate avanti così, siete grandi!! Vi vogliamo bene, tanto, a tutta la redazione, vi vuole bene anche la Berti, ve l'assicuro!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
dai su, commentatori piddini-forzisti-leghisti scatenatevi!! C'è un maiale alla romanina che oggi come oggi sarebbe d'andarselo a prendere, sperando non sia della meloni ahahahah E mo viene il 4 marzo?! C'aspetta un mesetto de guerra ma tanto...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
bè, dopo 40anni di menefreghismo e ruberie varie, non è che con un anno e mezzo Roma diventa Zurigo, glieli vogliamo dare i 5 anni che gli spettano e poi tirare le somme?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
il nuovo sta nel fatto che non si ruba più, si spende di meno, le strade si rifanno di sana pianta non come prima che giravano co le saccocce de catrame, na cariola e na pala, i bilanci vengono approvati molto in anticipo rispetto ai precedenti ed agli altri comuni, ma quello che vale più di tutto è la trasparenza e quindi l'onestà, roba ormai sparita da decenni in questo Paese!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
vatti a vedere quanto sono costati gli alberi di natale con marino ed alemanno
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
L’allestimento di Spelacchio, come i romani hanno ribattezzato affettuosamente l’abete rosso di 21 metri donato dalla Comunità di Val di Fiemme, è costato circa 37mila euro più Iva e oneri di sicurezza: sono compresi anche il taglio, lo smontaggio e le successive fasi di smaltimento dell’albero, della base in cemento e dei cavi di sicurezza in acciaio che lo sostengono. Solo per citare alcuni esempi degli ultimi anni. Nel 2012 l’amministrazione di centrodestra investì 125mila euro. Nel 2013 con la Giunta del Pd la cifra è salita a 155mila per poi schizzare a 231mila nel 2014. Nel 2015 la spesa è arrivata a più di 96mila euro. Il costo di 37mila euro per il 2017 comprende ritiro, trasporto eccezionale in quanto si tratta di un albero di oltre 20 metri, posizionamento, montaggio, smontaggio e smaltimento.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 128 commenti
con 112 commenti
con 93 commenti
con 69 commenti
con 67 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP