Caschiomuschio

Martedì 30 Novembre, 00:00
Dovrebbero condannare tutti gli azionisti, tutti i dirigenti e tutti i ricercatori della Monsanto, e quindi anche della Bayer, ad usare di persona i loro prodotti incriminati per un tempo "congruo", e poi vedremmo cosa resterebbe di questa fabbrica di rovina per tanti e di profitto per pochi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Cocomeri per sempre alla "vecchietta" ed un plauso all' agricoltore, persona di spirito e di buon senso, qualità rare oggigiorno. Da oggi il motto sarà: "Meglio un giorno da dromedario che cento anni da pecora (umana)".
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Lei, egregio Moavero, non si può permettere di coniugare i verbi in prima persona plurale, perchè lei e tutti i politici come lei sono coloro che al pari di De Gasperi & Co., mandarono i minatori in Belgio a morire per ottenere in cambio carbone
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa donna poteva chiamare, nel completo anonimato, il 118, il 112, chiunque, anche la parrocchia, oggi come oggi c' è solo l' imbarazzo della scelta. Invece non ha fatto niente. E' evidente che ha seri problemi psichici, ma anche il compagno che in nove mesi non ha notato niente vi sembra normale? Ma dove viveva, nel pianeta Papalla? Un bel rapporto, non c' è che dire. Come prima misura devono togliere loro l' altra figlioletta. Ma alla svelta! E poi curare i genitori.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Temporale flash? Ombrello a "scatt"!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando non si ha un minimo di buonsenso per comportarsi civilmente e legalmente a volte succede anche questo. Dalle immagini sembra che questa persona, seppure in torto, neanche marciasse prudentemente sulla destra della strada, ma proprio in mezzo ad essa. Per quanto riguarda le forze dell' ordine l' unica riflessione che mi viene da fare, guardando il video, è questa: "ma servivano proprio otto vigili per fare due foto e qualche misura?" E' logico che poi, quando servono e li chiami, non siano mai disponibili e si presentino con ore ed ore di ritardo, spesso ormai inutilmente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Allora, ricapitolando i dati emersi dall' articolo: 1) marito modello "preumano", incapace di svolgere azioni proprie (tant' è che chiama la moglie invece di staccare la spina) e che non articola frasi compiute ma singole parole (Kloe. Dentro. Lavatrice); 2) moglie incosciente perchè dorme tranquilla con un simile individuo al fianco e colpevole per averci fatto pure due figli; 3) lavatrice modello "Christine la macchina infernale" acquistata da due deficienti, colpevoli di incauto acquisto, presso un venditore, colpevole di incauta vendita. Conclusione: "Nonostante due dementi si siano accoppiati (con la figlioletta che ha preso più dal babbo), il bambino di quattro anni è riuscito bene, tant' è che salva la situazione e la sorellina. Il suo pianto è l' equivalente de " l' urlo di munch" al destino infame che l' ha legato a questi tre. La mamma anzichè consigliare di mettere il dispositivo di sicurezza alla lavatrice (ma qual è poi? Lo sa solo lei) avrebbe fatto meglio a metterlo al marito o a metterselo lei. Bando agli scherzi, questa notizia mi sembra proprio una bufala, ma se fosse vera bisognerebbe correre a salvare il bambino! Ah, dimenticavo gli altri 441000 sottosviluppati mentali di Facebook, ammesso che esistano veramente, ai quali "piace che?" e "che condividono che?". Ma davvero il mondo è messo così male? Allora le speranze si riducono drasticamente! Via ai pollici versi...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sarà mica un "sarchiapone gigante"?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Purtroppo molti danno per scontate tante cose, ed in virtù di questo guidano come se fossero in pista. Per esempio, se l' autista del furgone avesse rispettato un' adeguata distanza di sicurezza forse non sarebbe successa questa tragedia. In ogni caso una velocità adeguata alle circostanze, che non significa andare sempre al limite consentito e, spesso, anche oltre. E poi, al sig. Arnaldetto vorrei far notare che la famiglia Acri è vittima dell' incidente perchè, se non erro, la colpa è sempre di chi tampona. O sbaglio io? Condoglianze ai familiari.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Vedi amico mio, io ho semplicemente espresso la mia opinione e siccome vedo, nonostante la successiva spiegazione che ho dato a rina00, che ancora continui a concionare per una parola che, tra l' altro, nulla cambia alla sostanza del discorso, beh, posso tranquillamente dirti, posto che non sei stupido, che sei in malafede e, perciò, intellettualmente disonesto. Tutto il resto lo lascio, col massimo rispetto e la dovuta distanza, al tuo libero meditare.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Pensavo di non dover spiegare che avevo usato il termine in senso esteso, ma va bene così, dai.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Pippate pippate, tanto poi smetterete quando vorrete, no?! Nel frattempo, sicuramente, vi rinforzate ... nel corpo e nella mente! Perchè le droghe, leggere o pesanti che siano, si sa, fanno diventare più liberi e più forti, tanto più forti. Apposta si usano in guerra! E poi si matura, ma si matura così tanto e così rapidamente che qualcuno sublima direttamente dalla stupidità alla marcescenza, trovando la risposta nel suo "io" profondo, cioè il fallimento personale. Buona passeggiata ai superstiti per l' anno prossimo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ora ordiniamo un miliardo di vaccini, ma forse è meglio due, non si sa mai!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma perchè c' è la foto della vittima e non quella della madre colpevole? Sarebbe utile da vedere; caso mai la si incontrasse uno saprebbe come regolarsi stando guardingo! Curioso comunque che conosca bene la legge 122, che riguarda il figlio, ma per niente quella sulle aggressioni e lesioni personali, che, invece, riguarda proprio lei.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Andate a vedere pure a Forte Antenne cos' hanno fatto le squadre di "falegnami" privati, prima con Alemanno, ora con questi. Che delusione! Non capisco perchè pagare delle ditte private va bene, mentre avere un servizio giardini no. Intanto piante secolari vengono continuamente distrutte da questi mascalzoni senza cultura, senza coscienza, fuori da ogni controllo, insensibili ad ogni osservazione o giusta critica dei cittadini. Le foto pubblicate parlano chiaro. Bisogna sempre restare a guardare e subire? Quanto manca all' ora della sveglia?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Domattina alle 5.00 vai davanti ad uno smorzo e aspetta un "padroncino". Poi, tra un mesetto, racconta in chat com' è andata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Forse??!! Scusi, da che parte per andare alla montagna del sapone?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sàlvate Jannò!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ah, ma ieri ha giocato la Roma? Pensavo fosse un allenamento del Milan! Poi con quel calzolaio in attacco che ogni trenta palle-gol ne infila una in porta...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Più fondi per quelli senza fondo? Nuove regole e vecchia gente? Palla lunga e pedalare, pelandrone.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando c' è il sole i bambini li tengono a casa a giocare con la playstation, oggi che nevica li portano al parco in mezzo alle piante cariche di neve e con i giochi tutti bagnati? Ma che ce sta dentro 'ste teste zigrinate?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando feci il militare di leva al Nord, a 500 lire al giorno di paga, ho spalato tanta neve, ma sul giornale non c' era mai notizia. Si vede che ora son tutti professionisti!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ahò, uno che spala la neve col caschetto non s' era mai visto!!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tutta colpa di Virginia! Anche ora che è uscito il sole, tutta colpa sua, è ovvio, si chiama Raggi!!! AhAhAh
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Adesso bisogna vigilare: bracconaggio, pastori pretestuosi e, soprattutto, sindaci che emettono ordinanze apposite per l' abbattimento in emergenza. Che qualcuno non tiri loro qualche coscia d' abbacchio per attirarli e dire che si mangiano le pecore!!! C' è molta gente disonesta ed esaltata in giro e le cartucce costano troppo poco. W il lupo e in bocca al cacciatore!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Spero tanto che il cavallo non si sia fatto male.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I quindici anni di cui scrive sono quelli che sono serviti ai "sessantottini" per arrivare nelle stanze dei bottoni e, pian piano, demolire sia i diritti (studio, lavoro ecc. ecc.) che le coscienze dei cittadini.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I sessantottini di quella generazione fallita sono i reazionari al potere oggi. Non volevano cambiare il sistema, volevano solo cambiare gli occupanti delle poltrone, e ci sono riusciti. Rileggetevi il Pasolini del giorno dopo Valle Giulia: come li aveva "sgamati" subito. Fanno veramente schifo i nostri sessantottini radical-chic: con lo yacht, i conti all' estero e, perchè no, la tessera del circolo esclusivo, dove tra di loro intrallazzano indisturbatamente. Io, invece, celebro e rendo onore ai poliziotti di Valle Giulia, veri eroi degni di medaglia al valore.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sei tu che hai le idee poco chiare. In questi commenti non si sta a disquisire sul sesso degli angeli come fai tu, ma si sta dicendo che, indipendentemente dalla sostanza assunta, alcool, droghe od altro, per mettersi al volante bisogna essere lucidi. Forse la tua "dissertazione" da cannofilo vuol giustificare l' attività di "fumatore" rispetto al totale dei "fulminati"? Mi sembra un atteggiamento alquanto ipocrita che non cambia la sostanza del discorso.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
No! Bisogna togliere, "di serie", le auto, non solo la patente, posto che l' abbiano, a questi individui. Non capisco perchè noi cittadini siamo testimoni, quotidianamente, di un' enormità d' infrazioni e le autorità preposte invece non vedono mai nulla. Ad esempio si mettono pattuglie di due o tre vigili, con relativa auto, a star ferme davanti ad una buca per giorni e poi si dice che manca il personale? E non c' è nessun magistrato, nessun giudice, nessun carabiniere che andando al lavoro od in giro per la città non ha mai assistito a questi teatrini truffaldini?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 232 commenti
con 126 commenti
con 125 commenti
con 117 commenti
con 101 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP