cheshirekat

Martedì 30 Novembre, 00:00
Xasar655: Questi sono "piccoli incidenti" perche' non sono successi a lei. Un paese civile non puo' e non deve ammettere violenze e barbarie di questo genere. Il rispetto per un altro essere umano e' tanto importante come una vita umana. Non si puo' essere tolleranti con degli assassini ma lei evidentemente ancora non lo capisce signor tollerante e generoso. Qualcuno deve averle fatto il "lavaggio del cervello" e poi lasciato libero a sputare sentenze. Risparmi il fiato, le conviene. Nessuno credera' mai alle sue idiozie.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non sapevo che anche i bambini fossero obbligati a seguire la religione dei parenti. Addirittura senza mangiare e senza bere? Questi sono bambini che stanno crescendo ed hanno bisogno di essere nutriti tutti i giorni. La scuola dovrebbe notificare i centri sociali e la polizia. Questa e' crudelta' che non si puo' tollerare in nessun paese civile.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quattro contro una eh? Tipico comportamento di bulle da quattro soldi che non sanno risolvere i loro problemi se non con l'aiuto di altre bulle come loro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Che crudelta'. I gatti sono animali domestici e non per uso culinario, almeno in Europa, MA adesso che si sono mangiati tutti i gatti sara' la volta dei topi?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi sembra di ricordare che l'Inghilterra non permise ad Edward VIII di sposare una divorziata (due volte) Wallis Warfield Simpson e che per farlo dovette abdicare in favore del fratello. Dal momento che Queen Elisabeth e' diventata regina questa regola e' cambiata. ll principe Charles ha sposato una divorziata dopo aver divorziato lui stesso. Adesso anche il principe Harry non e' da meno del padre. Edward VIII si stara' rivoltando nella tomba.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Xketoprof: Il suo commento mi ricorda il detto: Il troppo stroppia. La situazione in Italia non e' delle migliori ma certo mettere in galera un ciclista che si e' anche fermato a prestare soccorso non e' giusto nemmeno.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@hard cock: Lei ha fatto bene ad andarsene dall'Italia se le faceva tanto schifo. Anch'io non vivo piu' in Italia ma vorro' sempre bene alla mia Patria e non mi permetterei mai di dire che e' un lurido paese. Se questi sono i suoi sentimenti perche' perde tempo a scrivere commenti sul Messaggero? Gli italiani non sono divisi in serie A ed in serie B. Immagino che anche in Cina ci siano criminali come ci sono in tutti i paesi del mondo. Vorrei tanto che lei non si facesse piu' sentire su questo giornale perche' francamente nessuno puo' essere fiero di un ex italiano pieno di odio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bravi tedeschi. Fate rispettare le vostre leggi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
XNohaybanda: Non sono d'accordo. Il Sig. Traini ha sparato non per il colore della pelle o la provenienza dei nigeriani ma perche' rappresentavano, nella sua mente, una classe di individui violenti ed incivili, simili a quelli che fecero a pezzi Pamela.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Xlorenzovan: Vedo con piacere che non difende piu' i criminali che continuano ad entrare illegalmente in Italia. Spero inoltre che non continui a pensare che sia un insulto al Papa voler difendere e proteggere la propria Patria.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Xhard-cock: Proprio lei parla. In Cina non ne sapete niente di droghe, vero?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Xhardcock: Gli insulti se li tenga per se'. Se non le piace l'Italia eviti d'insultarci visto che la Cina non e' proprio un paese civile. Tanti cani e gatti avrebbero qualcosa da ridire.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@rita64: La faccia finita. I pedofili esistono dappertutto. Siamo gia' inguaiati per conto nostro e non abbiamo bisogno di critiche ed insulti gratis.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Parole molto belle MA un atto di bullismo non va premiato ma condannato. Spero che le autorita' inglesi possano far luce sull'episodio e punire questi hooligans. A differenza dei fans italiani questi non avevano nemmeno un motivo. Violenza solo per la violenza dimostra una debolezza mentale, una cattiveria interna non indifferente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Io immagino tante donne al Pronto Soccorso con le caviglie rotte.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lorenzovan: Io non ho mai insultato il Papa per la sua politica di accoglienza. Semplicemente non sono d'accordo con il distruggere il mio Paese per il beneficio di criminali cialtroni. Perlomeno io non insulto l'Italia e gli italiani chiamandoli "italioti". Questo si' che e' un insulto. Dica la verita': lei non e' italiano, vero?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Caro Camelionte: Non sono d'accordo con lei. Le persone anziane hanno piu' maturita' di ragazzine annacquate e dipinte che possono anche essere "rimbambite" a dispetto della loro eta'.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@asar655: L'Italia non deve cambiare un aiota solo perche' gente di altre religioni sono scappate dal loro paese e deciso di venire ad usufruire di quello che spetta di diritto a noi. Se proprio vogliamo mettere i puntini sugli "i" sono i nuovi arrivati che devono adattarsi alle nostre leggi e religioni. Se non vogliono festeggiare con noi liberi di fare quello che vogliono eccetto rompere le uova a noi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@harry123: Il menefreghismo e' una brutta cosa specialmente quando si fa soffrire la propria famiglia. Alla sua eta' ci si aspetta un comportamento da persona adulta e non da bambina che fa i capricci.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lorenzovan:La vita e' un misto di sacro e profano. I furbetti sono sempre esistiti proprio come i bulli. Questa e' la vita ma cio' non toglie che bisogna sempre essere consoni alle proprie idee morali. Per quello che riguarda il Papa non si ha nessun dovere di seguire le sue idee almeno che non siano dogmi di fede. Dopotutto e' solo il rappresentante di San Pietro non Dio stesso. Questo non significa insultare ma ridimensionare la sua posizione nella Chiesa.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lorenzovan: Io non vedo nessuna grancassa mediatica. Vedo solo due genitori che hanno perso il loro bambino e se i giornali ci hanno fatto grancassa non sminuisce il fatto che Alfie aveva il diritto di vivere anche solo due minuti in piu'. Nessuno puo' togliere questo diritto ad un essere umano, solo Dio. Lei ha il diritto di vivere la sua vita da ateo se cosi' preferisce ma non puo' criticare chi da persona religiosa segue i precetti della sua fede.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@Santor: Io sono con lei anche pensando al fatto che i genitori di Alfie sono cattolici. Come ho gia' spiegato a persone che criticano sempre gli ITALIANI per un cattolico la vita e' sacra perche' solo Dio ha il potere di dare e togliere la vita.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lorenzovan: A lei piace sempre andare contro corrente. Ognuno ha il diritto alle proprie opinioni ma volere la vita invece della morte e' un istinto normale umano senza contare poi che per cristiano non e' ammesso togliere la vita. Solo Dio ha il potere di dare e togliere la vita. Non mi aspettavo diversamente dai genitori del piccolo Alfie.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma il video dov'e'?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@franconefiallorosso: Questo dittatore e' stato messo con le spalle al muro. Adesso dice di essersi ravveduto. Ma pensa proprio che siamo tutti scemi da non capire le sue motivazioni?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@FedericoMarini: Vorrei tanto poterle credere. Ho paura pero' che l'onore non c'entri qui. Questo signore sta facendo solo quello che gli conviene di piu' e non e' detto che non cambi idea un'altra volta.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@F GG: L:ei ha colto veramente nel segno. Complimenti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@gigi49: Quello che sembra un "voltafaccia" e' in verita' solo un piano diabolico di Cicciobrutto. Il suo paese e' impoverito e con la promessa della denu clearizzazione si aspetta anche qualcosa in cambio specialmente dagli Stati Uniti. Non c'e' da fidarsi da un tipo cosi'. Il lupo perde il pelo...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@Sestavamejoquanno: Non potrei essere piu' d'accordo con lei.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non capisco questa ingerenza dei giudici inglesi. Se i genitori vogliono portare il loro bambino in un'altro paese hanno il diritto di farlo. Hanno forse paura che i dottori italiani possano salvarlo? Certo, ci farebbero una gran brutta figura.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 99 commenti
con 74 commenti
con 70 commenti
con 65 commenti
con 54 commenti
Utenti che segue
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP