coso

Martedì 30 Novembre, 00:00
Siamo alla follia... una volta facevi l'abbonamento allo stadio e sapevi che la domenica alle 15 ti vedevi la partita. Ora non sai più se ci devi andare di sabato pomeriggio, sera, domenica pomeriggio, sera, addirittura anche il lunedi. La stessa cosa sta succedendo ora anche per la pay. Con quello che uno paga di sky, non sai nemmeno più se ti potrai vedere la partita della tua squadra se non ti fai un secondo abbonamento. Per che cosa poi? Per vedere la Juve vincere lo scudetto da otto anni di fila e a seguire le solite 4/5, che un anno che qualcuna di queste zoppica qualche aiutino arbitrale puntualmente arriva sempre, altrimenti poi chi glieli fa gli abbonamenti. Io dico che fanno bene a continuare così, finché la gente si rompe le palline di essere presa per il naso e disdice tutto e torna a guardarsi le partite o allo stadio o alla vecchia cara radio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Recidivo, incosciente, vigliacco, ubriacone. Ha causato la morte di una figlia. Che cosa deve fare uno per meritare l’ergastolo?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Forse questa è una di quelle risorse che non sono state espulse anzitempo dall'Italia, non per pagare le nostre pensioni, ma per cercare di innalzare il tasso di natalità.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per quanto mi riguarda l'unica cosa ben accetta in un locale pubblico è l'educazione, a prescindere dal colore della pelle. Quelli fuori posto lì erano i 4 avventori. I miei complimenti al titolare.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Complimenti, da andarne fieri. Adesso a lavorare (da maggiorenne) per servizi di pubblica utilità finché si estingue il costo della pulizia di quella schifezza, ma questa è la figlia di Morgan e Asia che scherziamo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Nella stessa cella dei peggio avanzi di galera questo zozzone.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
In effetti zerbino suonava meglio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sarà dura riuscire a superare lo shock di una notizia del genere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il grande classico del già noto alle forze dell'ordine. E nonostante tutto ancora qua, l'ossimoro nomade, a rompere i maroni peraltro ad uno di quei pochi che gli sgancia la bellezza di 4 euro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si, così prolifici che mettono al mondo centinaia di migliaia di figli a morire di fame, divorati dalle mosche. Nonno, o chiunque lei sia, lasci fare il provocatore a qualcun'altro... non le riesce neanche questo oltre a dire cose sensate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Marcos si renda utile su... glielo dica lei a quei poveracci che ancora sono accampati a Ciampino, che Malcom non arriva più.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E che ci va a fare in giro con un coltello allora. Forse per pelare le patate?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
fedez, ferragni, ramazzotti, hunziker... e soprattutto messaggero: non ce ne frega niente, nada, zero di quello che fate di quello che siete e di quello che farete. Ci sono già quei poveracci che stanno tutto il giorno a seguirli sui loro social (e che vita avranno loro stessi per impicciarsi di quella degli altri) ma almeno ci vanno di loro sponte se gli interessa tanto. Ma possibile che con cadenza giornaliera dovete pubblicare un articolo che riguardi questi qua? b-a-s-t-a-!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi domando chi siano questi personaggi che danno pollice verso. I parenti di questo schifoso forse?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Al proprio paese già si ritroverebbe con le costole rotte, nel migliore dei casi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ci credo che se ne guardava bene dall'andarsene dall'Italia. E in quale altro posto al mondo avrebbe potuto continuare a fare il cavolo che gli pare se non qua? Oppure era protetto da poteri occulti perché indispensabile al pagamento delle nostre pensioni?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
marina la rosa.... chi?!?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I cani non parlano lo stesso linguaggio degli umani, e gli umani molte volte questo proprio non ce la fanno a capirlo; pensano semplicemente che basti essere il loro padrone, che li sfama e accudisce per avere rispetto ed obbedienza eterna verso sé e i propri ospiti. Poi ci sono razze più problematiche che esigono la massima attenzione e conoscenza di esse, se proprio si vogliono tenere. Credo che prima di attaccare senza un motivo apparente, questi cani un messaggio lo mandino, solo che è l'incapacità del padrone di gestirli a non percepire cosa li sta rendendo nervosi ed evitare l'irreparabile. Non credo perciò al comportamento imponderabile dell'animale, ma alla irresponsabilità di chi li tiene. Detto questo massima solidarietà a questa povera ragazza che dovrà continuare a vivere il resto della propria vita con una parte di sé che ha perso, ma gli auguro di non perdere l'amore per gli animali nonostante tutto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se uno non immaginasse dove vogliono andare a parare, verrebbe spontaneo pensare che siano una congrega di pazzi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma questa qua è tornata di nuovo in superficie? Ma non era stata sotterrata di voti?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tutti bravi a fare la morale all'Italia, ma quando si tratta di passare ai fatti, spuntano barricate da tutte le parti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Dato che neanche questo ci sarà modo di tenerlo in galera a lungo, che almeno diano l'ergastolo alla sua patente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ai domiciliari questo schifoso?!? Ma quando si trattava di abusare delle nipotine problemi di salute non ne aveva eh?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Rispettati professionisti che guadagnano in nero da una vita passano sempre indenni senza mai nessuno che li vada a scovare. Chi medico chi dentista chi meccanico e si potrebbe continuare. Questa povera vecchia invece, che quello che guadagnerà gli servirà per arrotondare una pensione quasi sicuramente da fame, sanzionata dai vigili. E' la legge per carità, ma a me sembra sempre la solita solfa del saper essere forti con quelli più facili da attaccare.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma almeno si può sapere di quanti secondi ha abbassato il record sul giro del raccordo?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Adesso manca solo la denuncia del gambiano per il pugno preso, oltre al risarcimento dei danni materiali e morali per una necessitá primaria negata in modo così cruento..
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Certo che questa qua l'ha presa proprio bene.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un vanto italiano gli Oliver Onions, musica senza età. Non riesco ad immaginare tanti film o sigle di cartoni con cui sono cresciuto senza la loro mano.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sempre detto che occorreva ci scappasse il morto per avere una lontana speranza che a Via dei Prati Fiscali possa spuntare finalmente un semaforo per ogni passaggio pedonale. C'è chi ti vede da lontano tentare un timido accenno di attraversare ed anziché rallentare accelera. I più geniali poi sono quelli (sentito con le mie orecchie) che non si fermano per paura di essere tamponati da quello dietro. Sindaco, municipio, bastano i morti o dobbiamo continuare ancora?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Uno sono io e poi si deve ringraziare tutti quei buonisti da strapazzo che con questa storia dell”accoglienza a tutti i costi ci hanno riempiti di feccia.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 141 commenti
con 84 commenti
con 76 commenti
con 70 commenti
con 65 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP