leandro49

Martedì 30 Novembre, 00:00
Credo che tutti gli Italiani chiedono la chiusura di questa FOGNA di ALITALIA, ormai il fetore di questa azienda non lo vuole nessuno. A noi non serve la COMPAGNIA di bandiera (costa moltissimo). L'ALITALIA è stata usata per occupare i raccomandati politici e basta. CHIUDETELA tanto nessuno la vuole con tutti i nullafacenti che non lavorano.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
WWW L'ITALIA poi si parla di mafia.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non sarebbe quasi ora che i " PARTIGIANI" la smettano di dire e fare sempre le stesse cavolate dettate dalla direzione del partito comunista? L'altro giorno volevano ricordare ALDO MORO, assassinato proprio da loro. NON GLI CREDE PIU' NESSUNO.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il professorone ha parlato, si deve vergognare soltanto per come ha ridotto il popolo ITALIANO, lui è stato a contrattare con gli altri europei il nostro destino, lui ha firmato l'accordo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Complimenti a questo EROE
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Caro PRESIDENTE MATTARELLA, il suo FALSO discorso agli ITALIANI poteva benissimo non farlo, credo che poche persone l'avranno sentito. Forse l'unica cosa buona che ha detto e che il futuro ora è in mano agli elettori. PERIAMO CHE SIA COSI e che tutti quei ladri che ci hanno governato spariscano non solo dal governo ma dall'ITALIA.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Chiedo gentilmente a MAURIZIO MACOLD di far conoscere alla gente il suo ruolo dei commenti. Sicuramente viene pagato per fare solo questo, si trova in ogni parete, quindi è un lavoratore di comodo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si parla tanto di omertà della mafia, questa è peggio, si copronono le spalle reciprocamente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Rivela chi ti paga a scrivere le cavolate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ho 70 anni, e da piccolo ho sempre sentito un detto che ancora oggi qualcuno pronuncia ancora e il cui significato è vario, specialmente per quelle persone avare. " SEI COME UN EBREO".
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi piacerebbe sapere per conto di chi scrivi queste cavolate. Gli Italiani alias Ebrei, sono quei ricconi che quando devono pagare le tasse si dichiarano Ebrei, quando devono avere sono italiani. E' un popolo che non vogliono riconoscere i loro fratelli PALESTINESI.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi auguro che i dirigenti dell'ASL vengano immediatamente licenziati e i fornitori devono risarcire e poi espulsi dalla fornitura dei prodotti e segnalati a tutte le ASL d'ITALIA come imbroglioni.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Aviatore03, pensa solo che in AUSTRIA ha vinto l'estrema destra, succederà anche in ITALIA. Ne vedremo delle belle. Gli Ebrei devono pensare ai PALESTINESI
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
WWW. la DITTATURA, almeno √® uno solo che comanda, ora comandano tutti ed non si capisce pi√Ļ nulla.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Semplicemente uno STUPIDO esibizionismo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Licenza "poetica".
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Vorrei sapere perché questo "scandalo", se così si può dire, è esploso solo ora. Evidentemente stanno perdendo terreno o ci sono altre bellissime ragazze che hanno preso il loro posto come attrici.......
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Rutelli di che nazione sei?, hai governato Roma di largo e di lungo, la malavita di Roma la conosci sicuramente bene e chissà, forse potresti aver avuto anche dei contatti, non fare L'IGNORANTE DI QUESTA FACCENDA.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bisogna ricordarsi che EVA " FREGO' " ADAMO nel paradiso terrestre, facendogli cogliere la MELA che era vietata................il resto mettetelo voi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per diventare famosi si fa di tutto e anche di pi√Ļ, poi quando si passa al settore declino si scoprono tutti gli altarini, cosa molto strana.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Alla fin e mister SERGIO si ritrova con una mano avanti e l'altra indietro, se prima era stimato come sindaco ora non lo vogliono.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Meloni e Renzi possono fare anche un film: LA MORTE DI UN PARTITO.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Meloni credo che anche tu farai la stessa fine di FINI: SPARIRAI:
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Grande PIROZZI sei come tutti i politici , primo i tuoi interessi poi quelli degli altri, Post terremoto invece di dare una copertura ai concittadini, ai pensato al negozio di tua moglie, poi piano piano ti sei buttato in politica regionale. Io sarò il primo a non votarti, poi ci saranno tutti i tuoi concittadini, leggi tutti i commenti e questo è solo l'inizio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
A Brugnaro, te sei giocato il turismo a Venezia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non te ne perdi nemmeno una. Non capisco perché hanno intervistato un libero cittadino solo per un espressione di voto. Il giornalista se l'è cercata, la reazione NON doveva essere quella vista in TV, ma dopo il rifiuto, il giornalista non doveva continuare a insistere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ci sono tanti evasori fiscali in libertà che devono essere arrestati anche loro, non capisco perché è stato giustamente arrestato solo questo. Magistratura di sinistra ecco cos'è.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I magistrati di sinistra non perdono tempo. Hanno aspettato l'esito delle elezioni!!!!!!!!!!!!!!!!!, lo dovevano fare prima e subito.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Una sola cosa voglio dire: SONO PEGGIO DEGLI ZINGARI.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Chiedo scusa a tutti quelli che hanno commentato. Ma VOI tutti al posto di RENZI che avreste fatto???? poverino non riesce ancora ad accettare la botta ricevuta, sta cercando di riparare, anzi faccia una visita nelle zone terremotate insieme al sindaco di AMATRICE.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 125 commenti
con 73 commenti
con 64 commenti
con 60 commenti
con 58 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP