Donato Chiore

Martedì 30 Novembre, 00:00
Le riforme si devono fare e spesso sono dolorose e ingiuste... Quella legge fu estremamente ingiusta, perché a tantissimi lavoratori tolse sia il lavoro che la possibilità successiva di accedere alla pensione... Migliaia di persone sono rimaste sul lastrico... Ecco, se la politica deve operare per il bene dei cittadini, occorre cautela quando si fanno provvedimenti così forti e dal sapore ingiusto... Che poi quella riforma faccia fare risparmi di circa 90 miliardi allo Stato, sembra non interessare a nessuno, ma la realtà amara è anche questa , e noi siamo in un Paese che ha non un debito pubblico, ma un baratro pubblico, non dimentichiamolo e ricordiamoci dell' Argentina o del Venezuela, tanto per fare qualche esempio recente e attuale... Ora vogliono dare soldi a pioggia a chi non lavora? Pessimo esempio di come condurre un Paese, visto che è proprio il lavoro il primo motore dello sviluppo di un Paese, non la semplice assistenza gratuita... Idem dicasi per i migranti, che vengono solo stipati nei centri di raccolta e non fanno niente... Il nuovo eventuale governo tenga conto di tutto ciò e non operi con gli occhi bendati, sennò il baratro inghiottirà loro e tutti noi !---
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Anche nei nostri paesini √® prassi consolidata, specie nel periodo estivo, occupare suolo pubblico con sedie o stendini, non il marciapiede ma la strada stessa, al fine di riservarsi il posto macchina , magari davanti alla propria abitazione... Per√≤ quasi mai si arriva a denunce, si preferisce spesso cercare un posto pi√Ļ in l√†, per quiete di vicinato, ma l'abuso comunque esiste....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Come si deve difendere un onesto cittadino, a cui non solo non viene fatto il lavoro a rfegola d'arte, ma viene anche negata la ricevuta fiscale? Semplice: andare da un avvocato, pagare una salata parcella per farsi difendere e aspettare mesi e mesi una convocazione in tribunale, per sperare di ottenere le sue ragioni, se le va bene... E' tutto semplice, logico, lineare, perfetto ! E invece no! Adesso la denuncia anche per aver cercato , sia pure arbitrariamente, di farsi un po' delle sue giuste ragioni... Dove siamo? Ma in Italia, naturalmente, nella civilissima Italia !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
>Non sono alieni, sono bambini e la spontaneità e genuinità dei bambini non conosce ceto, ricchezza o povertà, e questo dovremmo sempre ricordarcelo tutti, perché nelle piccole cose c'è ancora l'umanità che a noi adulti spesso manca....impariamo da loro e saremo migliori noi !...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Lo chiamano servizio pubblico...ma ancora non capisco cosa ci sia di così speciale far vedere ogni giorno della gente che si cimenta in piatti e piattini dall'improbabile possibilità di essere utili alla gente... Facciano una trasmissione che dia dei consigli veri, utili, seri alla gente, magari anche in tema di cucina, ma alla portata di tutti e utili a tutti... Quello che propongono ogni giorno è inutile.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
IO gli farei pagare il conto, le spese di giudizio, il danno morale ed altro, con un bel conto finale di almeno 2000 euro ! Poi vada a racimolarli dai suoi degni amici che hanno mangiato con lui !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Chi si lamenta di questi aumenti, pensi ai pensionati che quegli 80 euro non li hanno visti e non li vedranno mai, e posso dire che quella somma è all'incirca quella sottratta a sei milioni di pensionati da quella infausta legge Fornero, per i due anni di inflazione sottratti per sempre ( 2012 e 2013), riconosciuti illegittimi dalla Consulta, poi rimborsati per solo il 10% da Renzi e infine la stessa Consulta ha avallato quel 10% dato da Renzi come ' adeguato'!.. Capite, è 'adeguato' per la Consulta il 10% del dovuto, che lei stessa aveva riconosciuto anni prima come dovuto al 100%! In che paese viviamo noi oggi? Perciò non si lamentino gli insegnanti e tutti quelli che perlomeno qualcosa riescono a racimolare, sia pure dopo anni....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Oltre alla denuncia e sue conseguenze, lo studente seve essere espulso dalla scuola e perdere l'anno. E' troppo grave tutto ciò! Questi non sono ragazzi di scuola, sono semplici delinquenti che vanno trattati come tali e basta .
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Speriamo che sia aiutato a metterli a frutto e che non cominci un calvario di pretese da parte di chiunque... con quelle somme è possibile tutto ....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Certo che sì, ognuno ha diritto di difendersi da gente malata o plagiata o delinquenti di ogni specie...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si sbrighino e diano un governo a questo povero paese che, a ben vedere, non si merita nessuno di questi autorevoli comprimari da serie B !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ad una certa età, sarebbe meglio stare tranquilli e non permettere che si parli per nessun motivo di vita privata e di pettegolezzi...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La ricchezza non è un reato, ma può essere anche un mezzo per essere meno egoisti e regalare agli altri un sorriso, un momento di felicità, e magari sentirsi dire 'grazie' da chi non ha niente... Ecco, questo è da insegnare ai bambini, e se lo si facesse staremmo tutti meglio...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Viva l'Italia! Paese di Bengodi, per cittadini e non !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Fantastico questo bimbo, un esempio illuminante per tutti e una lezione di vita impareggiabile ! Bravissimo! Auguri a lui e alla sua mamma, che possa godersela per tantissimi anni nella vita !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E se la moglie si mette insieme ad una nuova persona, che magari ha autonomia finanziaria per mantenerla, l'assegno a lei è ancora un obbligo, atteso che lo stesso dovrebbe solo essere finalizzato a dare un qualche sostentamento al coniuge separato o divorziato? La legge che dice in merito, visto che sono moltissime le persone che rientrano in questa categoria di persone ? Nulla questio per l'assegno al figlio a carico, che spetta comunque...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non c'√® mai spiegazione vera al mistero della morte, che riguarda tutti...Certo non ci capacitiamo mai di simili eventi se rapportati a persone giovani, apparentemente sane, perch√© pensiamo sempre , anche giustamente, che il corpo ha un logoramento fisiologico nel tempo,... Ma stiamo vedendo sempre pi√Ļ che per motivi di ogni tipo, tanta gente giovane muore e quindi le statistiche lasciano ormai il tempo che trovano...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un mondo di alienati mentali, questo stiamo vedendo...Di questo passo ogni società si sfascia, se le famiglie si disgregano in questo modo orribile...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ecco, bravo, stai lì, che ti fa bene ! Non credo che ci sia gente che lo invochi, dopo tutto quello che è successo in questi anni... Faccia cura dimagrante all'opposizione e faccia il lavoro per cui viene pagato, lautamente, lui e tutti gli altri...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma è giusto così? Trattasi di vero sequestro di persona, percosse e aggressione a pubblico ufficiale nell'esercizio delle proprie funzioni! Tutto ciò dovrebbe avere un iter autonomo, indipendentemente dalla denuncia di parte ! Io li caccerei dalle scuole d'Italia per un anno, oltre che prendere provvedimenti diversi previsti dalla Legge ! Altro che pulire la scuola per un mese!...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa sarebbe la 'buona scuola' ereditata dai precedenti governi ? Una scuola in cui il ruolo dell'insegnante è spesso svilito, dileggiato, messo in crisi da comportamenti violenti e irrispettosi di allievi e genitori? va ripristinata la dignità e la fermezza nelle scuole, se si vuole ricostruire una società a pezzi e dare una educazione seria e responsabile ai ragazzi ! Basta buonismo e tolleranze sciocche! A scuola si va per imparare, ma soprattutto per avere rispetto degli altri e delle persone che sono lì per insegnare...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Allora fanno bene gli americani ad avere le armi addosso? Uno così è solo un delinquente e non merita nulla...Ma siamo in Italia, non andrà nemmeno in galera, continuerà ad avere la patente e guidare, patteggerà qualche mese con la condizionale e guiderà ancora in modo pericoloso e prima o poi farà danni non riparabili, perché quello è il suo DNA !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sembrano storie impossibili... Anche se una persona vive da solo, ma ha dei rapporti economici in essere ( banca-Inps-Fisco-Enel-Telefonia fissa-ACI se ha una macchina... ecc... ) , come è possibile che nessuno di tali soggetti economici abbia reclamato qualcosa in questi sette anni? Anche la Banca, per esempio, vedendo un conto sempre in essere e nessun prelievo per sette anni, non aveva nulla da dire ? Mah! Lasciamo stare la sorella, magari perché avevano rapporti non buoni forse, ma gli altri? E qualche vicino ? Ma che mondo è questo ormai?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ragione per cui è urgente un governo che metta i punti fissi su queste questioni e dia una spallata vera a questa indifferenza di tutta l'Europa verso di noi... Altro che i panegirici proposti dalle sinistre e da altri organi costituzionali : qui occorre davvero mandare a farsi benedire tutta la struttura burocratica europea e reagire davvero !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Forse ci sono casi veramente da galera, ma tante volte si tratta solo di riportare un po' di ordine nelle classi, sia pure con qualche sgridata ... Mah! Anch'io ricordo le bacchettate da bambino, se non sapevo la lezione del giorno... Poi, a casa, dopo quelle del maestro, buscavo pure due ceffoni da mia madre, perché non avevo fatto il mio dovere... Altri tempi diremmo oggi, altri metodi di educazione, forse... Ma son serviti a darmi una impostazione di correttezza di comportamento nella vita ed ho potuto servire con onore il Paese per quasi 40anni, senza macchia !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sentenza pi√Ļ che giusta.... La mania di appropriarsi senza consenso delle immagini di gente ignara √® sempre pi√Ļ dilagante e facilitata dalla estrema semplicit√† della tecnologia dei telefoni cellulari odierni... Nessuno ha il diritto, senza consenso, di conservare immagini fisse o in movimento di persone che passano davanti a noi e vanno per la loro strada...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Condannarlo e rispedirlo immediatamente nel suo paese. Punto. Speriamo che il nuovo governo, chiunque sia, metta finalmente in atto provvedimenti del genere per la tutela della nostra gente, e basta con i buonismi politici e di maniera !
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Perché sempre le innocenti anime a pagare per queste tragedie ?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un medico per professione deve curare, non fare il burocrate e basta. Una persona simile deve essere radiata dall'albo. Vada a raccogliere ortaggi in campagna: anche se con ritardo, l'ortaggio non si lamenta...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ottima notizia, se vera... Forse si può ancora sperare in una tregua di questa inutile escalation militare che non giova a nessuno e lascia un popolo quasi alla fame... E' ora che le due Coree trovino davvero un punto di incontro onorevole, se non la vera pace , che sarebbe una cosa molto bella...
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 99 commenti
con 74 commenti
con 70 commenti
con 65 commenti
con 54 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP