Scioccolade

Martedì 30 Novembre, 00:00
questa amara consapevolezza che sentiamo in noi così viva, dopo una tragedia simile e dopo le tante altre ricorrenti, riguardo allo stato delle nostre infrastrutture e del nostro territorio, dovremmo riuscire a conservarla integra quando altre ci appariranno le priorità, magari perché sarà passato del tempo. I fenomeni atmosferici legati al cambiamento climatico, l'aumentare dei sismi, l'invecchiamento delle strutture, l'aumento esponenziale delle aree a rischio per la popolazione a causa dello sfruttamento intensivo del territorio rendono indifferibile un grande piano di messa in sicurezza dell'ex Belpaese, magari con l'aiuto, perché no, dei giovani reclutati non per il servizio di leva militare, ma per quello civile. Ma sono certo che di parole simili a queste ne sentiremo a profusione in questi giorni, e se le porterà via il vento
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
quindi, se capisco bene, l'interesse dei più (che il campionato cominci) vale di più della questione di diritto, che potrebbe essere dalla parte dei ricorrenti? (Potrebbe, non è detto che sia, va verificato, ma non mi pare giusto respingere il ricorso non perché valutato sbagliato nel merito, ma perché .... il campionato deve cominciare)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
asar, ancora qualcuno ci casca che sei un anti Salvini .... stentano a capire che sei un suo perfetto sostenitore!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ma poi Toninelli ha aggiunto: "non è un obbligo. Noi siamo contro gli obblighi. ll Cittadino, se trovato alla guida con il cellulare, può fare una dichiarazione autocertificata che in futuro non lo farà più. Sempre se lo desidera, naturalmente"
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
viene da pensare a Forza Italia come a una donna che si crede bellissima, padrona del suo spasimante e che fa anche la sostenuta. A un certo punto constata che quello se n'è andato con un'altra, che non ha nessuna intenzione di tornare da lei, e allora lei comincia a smaniare per riconquistarlo. Pateticamente si auto illude che quello stia aspettando i suoi segnali di disponibilità e con sempre meno pudore glieli invia. Triste, anche un po' ridicolo tramonto di Berlusconi e della sua corte
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
un esercito di leva con le armi non mi sembra una cosa sensata, dato il carattere molto diverso dal passato che hanno assunto le operazioni belliche, quale che sia il terreno di esse, terra, acqua, cielo. Tutto questo richiede più che grandi numeri grande specializzazione e professionalità, oltre che tecnologia. Ma un utilizzo dei giovani di leva in un servizio civile, di supporto alle pubbliche amministrazioni che non ce la fanno a svolgere i compiti neanche di ordinaria amministrazione, ad esempio nella prevenzione dei disastri ambientali con la pulizia degli alvei dei fiumi, o cose del genere, questo potrebbe avere un senso, anche morale; si potrebbe far rinascere, nella migliore delle ipotesi, lo spirito dei giovani volontari che aiutarono Firenze dopo la terribile alluvione del '66
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
arrestato e condannato nel 2016 in Marocco per finanziamento di gruppi terroristici. Ma era tranquillamente in Italia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
eeehhhh che sarà mai. D'altra parte l'assenza di manutenzione del verde pubblico cittadino crea perfetti angolini per una privacy fra i cespugli. Povera Italia, porca Italia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
il gruppettaro sta per coronare la lunga marcia nelle istituzioni (televisive)? Facondo, retorico, tribunizio, rappresenta la sinistra extraparlamentare che ha giurato eterna fedeltà agli ideali adolescenziali. Ma non mi sembra questa l'Italia che possa farsi conquistare dai suoi sermoni non cattocomunisti ma comunisti d'accatto. Ovviamente la candidatura è una provocazione, altrimenti sai le pernacchie
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"vuole solo la Roma". Cianno provato a dije Barcellona, Real Madridde, Parisengerme'. Gnente. Vole solo 'a Roma. Datejela per carità, sinnò questo è capace de fa 'no sproposito
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
se ci fosse una patente a punti anche per fare la madre, a questa gliene dovrebbero levare un bel po'
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
la retorica del "sogni" continua, scipita e vacua come sempre. Come l'idea dei cattivoni cinici appostati dietro un angolo buio che vogliono "rubare i sogni". Ma la facile popolarità piace a questo Papa
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Pakistan, Turchia, Kurdistan iracheno, Afghanistan, Somalia, Eritrea. Questo solo per citare i Paesi di provenienza dei migranti sbarcati oggi da noi. Mi chiedo quanto dovremo aspettare per veder arrivare i primi messicani. Con Trump stanno incontrando qualche difficoltà, pare, mentre qui da noi, a parte la distanza e qualche dichiarazione bombastica del nostro ministro dell'Interno, vige sempre l'"avanti c'è posto". O mondo inquieto e rio, o continenti bellicosi e iniqui, rallegratevi! La pace e il futuro migliore ora hanno un nome, ITALIA! Il Bel Paese dove il sì suona apre le porte a tutti!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
appena appena in tempo prima di dover riscrivere i testi di celebri canzoni. "Genitore unoooo .... solo per te la mia canzone volaaaaa ...." o di dover rinominare figure popolarissime, sul tipo "Genitore Due Natale" che porta i doni ai bambini buoni
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
caro Toninelli, ma voi grillini che parlate sempre di consultare i "cittadini" anche per decidere se fare la pipì o la popò, possibile che per una decisione come far tornare in mano pubblica l'Alitalia non consultate nessuno? Forse c'è qualche timore di ricevere una valanga di NO di fronte alla prospettiva di nuovi debiti e nuovi esborsi dalle nostre tasche di contribuenti
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"obbligo flessibile", come opportunamente ricordato da altri commentatori, fa ripensare alle "convergenze parallele" di Aldo Moro, un politico aduso al linguaggio levantino e ambiguo, che fa stare insieme concetti inconciliabili, solo con invenzioni lessicali, per l'appunto, e non certamente nella realtà. Moro parlava del destino di Dc e Pci, ma non si sa come le rette, parallele, possano mai convergere, salvo che nel linguaggio immaginifico di Moro. Oggi i grillini non sanno come uscire senza perdere la faccia dalla presa di posizione antivaccini, non più sostenibile; perciò si arrampicano sugli specchi degli artifici linguistici, come sempre hanno fatto i politici quando sono alle strette
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
L'oratorio Don Bosco vanta una prelazione. La battaglia si preannuncia senza esclusione di colpi
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
una novella Novella Caligaris!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
beh, mica è nuova. Anche ai tempi d'oro del Comunismo si predicava il primato della politica, che si identificava nel Partito del proletariato impegnato nella costruzione della Rivoluzione. Letterati, intellettuali, scienziati di fede comunista si assoggettavano volentieri a questa visione fideistica, e l'ultimo dei politici impegnato nella costruzione del Socialismo metteva in riga il primo degli scienziati, allineato e coperto. Evidentemente il germe di questa visione egemonica della politica non è morto, e oggi rispunta fuori nell'uscita improvvida di questo grillino
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
eh già, caro cardinale, ho l'impressione che la predisposizione all'accoglienza dell'altro sia un po', ma appena appena, eh, condizionata dai numeri dell'"altro". Se questi numeri sono diciamo così un po' altini, in un contesto poi di politiche di accoglienza che salva dal mare ma di fatto abbandona a se stessi i salvati, che sono peraltro strumento di business criminale seriale con la complicità volente o nolente dei salvatori, ecco che la virtù cristiana dell'accoglienza caritatevole tende a scemare nei potenziali accoglienti
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Conte visita il poliziotto eroe. Beato il popolo che non ha bisogno di eroi, diceva quello, ma bisognerebbe aggiungere beato il popolo che avendo bisogno di eroi, li trova
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
curioso. Secondo questo giornale l'Inter non si interessa a un giocatore, "piomba", che sia su Milinkovic ("a fari spenti") o su Keità. Gnente gnente che aaa Pinetina cianno da rivede' l'impianto frenante? Ma se dessero 'na calmata! In Cina come se dice "fair play finanziario"? nugnel'hanno ancora tradotto?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
brava Daisy, ma i trinariciuti non li fermi, purtroppo, li ecciti soltanto se provi a replicare loro. Poveracci in fondo, non hanno molto dalla vita, sono rosi dall'invidia e l'unica misera consolazione per la vita che fanno è sputare un po' di fiele su qualcuno
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Le iene si sentono il vero tribunale d'Italia, inappellabile per giunta. Ma in Italia è normale che la funzione giudiziaria sia esercitata dai bar sport, dalle testate giornalistiche giacobine e dai comicaroli della tv
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
aaaahhhh! Eeeecco er sistema! Li comprano rotti, l'anno dopo l'hanno rimpecettati per bene e li rivendono alla tifoseria come novi acquisti! Gajaaardo Monchi, Macchiavelli a lui je fa una pi....nacoteca!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
e poi che cosa succederà? Nulla, solo qualche riga di più, a cominciare la settima pagina di fedina penale. Lui, libero come un fringuello
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"va ridiscussa". Un modo per poter alla fine dire "sì" senza dare l'impressione di una patetica retromarcia dopo tanta fomentazione di piazza sui "no" a tutto
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"Zorro mi autorizza a dirvi che non c'è stata alcuna trattativa con i rom!"
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
purtroppo il vaccino contro l'idiozia e il fanatismo ancora non è stato inventato
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
e quali domande mai doveva fare loro? Se l'africano usava la mano destra o quella sinistra? Se lo impugnava alla punta o alla base? Questi numeri di emergenza ti rispondono spesso con atteggiamento inquisitorio. A me è capitato una volta quando volevo segnalare in piena estate un principio di incendio su una scarpata stradale. Una serie di domande che facevano trasparire sospetto e scetticismo. Forse, chissà, gli addetti che rispondono sono vittima di scherzi e falsi allarmi, ma insomma l'effetto su di me non fu positivo
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 135 commenti
con 131 commenti
con 102 commenti
con 96 commenti
con 82 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
QUICKMAP