paolog

Martedì 30 Novembre, 00:00
I campi ROM vanno chiusi tutti, indistintamente e altrettanto indistintamente vanno espulsi tutti gli irregolari. Sarebbe anche bello prendere quelli Italiani, censirli, verificare in che modo vivono e come si guadagnano la pagnotta e valutare l'espulsione dal territorio nazionale....e ora datemi del razzista, ma a voce non con inutili pollicioni...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
....ma falla finita.....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Vedo che i silenziosi ultras della sindaca hanno, come sempre, iniziato la loro sistematica opera di polliciatori, ma.come sempre senza argomenti, senza esporre la propria idea ( perch√© non ne hanno ) costretti ad uscire e rientrare pi√Ļ volte per dare quel click pur di superare quei che la gente lucida e pensante ha invece approvato....ebbene provo tenerezza per voi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Roma e la sua cura sarebbe una carica appetibile per qualsiasi manager, il problema sorge quando si dovr√† rispondere per il proprio operato non in maniera manageriale, ovvero agendo in totale autonomia andando via se non si raggiungono i risultati, ma se si dovr√† rispondere agli ordini di scuderia. Un manager √® un professionista del settore specifico chiamato a fare il proprio lavoro e non pu√≤ e non deve fare le cose come piace "al movimento" ed alle sue anime pi√Ļ radicali. In questi due anni di assessori manager serissimi e competenti ne sono passati sulle poltrone dei diversi uffici e assessorati....peccato siano stati fatti fuori da questo capo o da quel capo e molto raramente dalla Sindaca la quale ha subito ( parole testuali sue ) pressioni da diversi personaggi che pare siano capi al posto suo. Oggi un manager serio non metterebbe mai a rischio il proprio curriculum per servire il Comune di Roma con i suoi problemi e i suoi disastri interni, con i suoi dissidi interni e le sue diverse anime, cosa fanno allora....ricorrono alle famigerate "risorse interne"....allora ci ritroviamo gente come la Pinuccia Montanari, emerita "nessuno" con l'aggiunta di spocchia e arroganza, ci ritroviamo la Meleo che afferma e si smentisce nella stessa frase, una che non avanza e non arretra, una che protesta per l'acquisto di Bus nuovi della vecchia amministrazione e si mette la medaglia quando arrivati e "fa ripartire Roma", ci ritroviamo i Nogarin che con tanto di karma affidato al ring tolkeniano e processi alle spalle dapprima parla e strilla pi√Ļ di un ambulante per poi tacere e quasi sparire toppando bilanci a tutto spiano...potrei continuare ma, eccola la situazione di Roma e dei Romani, beffati dalle promesse pi√Ļ belle e dai programmi pi√Ļ esaltanti per una ripresa che √® rimasta carta inutile nei tiretti di palazzo senatorio. Ora si cerca ancora qualcuno per sistemare Roma, prevedendo un altro rimpasto....l'ennesimo di questa tristissima barzelletta che √® diventata l'avventura di Raggi come sindaco e dei Romani come vittime.....e c'√® qualcuno ancora cos√¨ cieco da non (voler) vedere, cos√¨ ostinato nel voler continuare questo scempio, cos√¨ in malafede da continuare imperterrito ad affibbiare le responsabilit√† alla solita ( fantomatica ) campagna mediatica di denigrazione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Giusta la definizione di "setta" perchè lo è in tutto e per tutto. Completamente impermeabile nei suoi gangli vitali, chi la comanda, chi la gestisce, quale il centro di potere....però girano soldi, miliardi, donazioni, lasciti. Ho avuto modo di entrare in contatto con questi "individui", viscidi al primo contatto e meschini negli intenti. Il mio povero nonno fu irretito in età avanzata e costrinse anche mia nonna a seguirlo in questa avventura iniziata da una delle sue figlie. Fu costretto al battesimo alla veneranda età di 75 anni, fu costretto a girare per le case e prendere porte in faccia, a predicare praticamente il "nulla". Dovrebbe essere punita per il solo fatto che si affida ad un perfettissimo NESSUNO la sorte di persone che nella vita possono avere bisogno di cure specifiche e, come nella fattispecie, di trasfusioni....si impedisce ad un padre o ad una madre di donare il proprio sangue per salvare un figlio in nome di una purezza che non esiste....hanno tentato di irretire mia nonna poco prima che morisse nella donazione della casa, hanno portato via beni dalla casa ringraziandola per la donazione verso "fantomatici fratelli" in difficoltà...ma non sono venuti a prenderli come stabilito quando io mi ero reso disponibile a sostenere in questa scelta mia nonna oramai 84enne.....no, sono andati prima del nostro appuntamento....maledetti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per ciò che mi riguarda tutti i campi vanno smantellati, non solo il River...va smantellato quello di Salone, quello della Barbuta, quello di Via Salviati...va "raso al suolo" quello di Castel Romano....ricettacolo di banditi, ladri e scippatori della peggior fattura.... Capisco tutte le loro rimostranze, e mi dispiaccio per i loro figli ma non è possibile per una società civile avere sacche di comunità che vivono nel modo in cui "loro vogliono vivere", faccio un esempio...il Camping River è stato messo a loro disposizione pulito ed in ordine, funzionante con acqua ed elettricità, oggi è lurido e pieno di immondizia. Idem quello della barbuta, fu costruito ( con i nostri soldi ) e consegnato perfetto con fogne, luce, acqua moduli piccoli ma funzionali, un piazzale pulito, una strada accessibile oggi è lordo di immondizia, intorno al campo ci sono cumuli di rifiuti, alcune baracche sono state incendiate, è pieno di carcasse di auto rubate e cannibalizzate, ogni tre per due roghi di chissà quale provenienza, l'ultima perquisizione ha fatto ritrovare Oro per circa 10kg, Rolex, telefonini smartphone ... ora, io non ci sto ad essere tacciato di razzismo quando dico che questa gente qua NON LA VOGLIO, come fanno a lamentarsi se non trovano una casa in affitto? come potrei ritrovarmela io, proprietario italiano e assolutamente non tutelato, dopo un anno se guardo come hanno ridotto i campi che gli sono stati messi a disposizione? ma con quale faccia si lamentano e con quale faccia vengono difesi dico io!! tutto ciò che sta intorno a loro marcisce e muore perché loro vivono così. No, mi dispiace, non è razzismo questo, è semplice analisi di ciò che realmente accade oggi nelle nostre città....poi piangono miseria ed hanno delle fuoriserie da decine di migliaia di euro davanti alle loro "povere Baracche"... a parer mio in questa società non c'è posto per loro. Se ne devono andare....crescano come popolo, si ripuliscano e cerchino di darsi una parvenza di civiltà e onestà, solo allora possono riaffacciarsi alla società civile in cerca di integrazione ma prima di allora via da casa nostra. Se poi la comunità di Sant'Egidio e la Chiesa in genere ha voglia di ospitarli nei loro lussuosi palazzi e proprietà sparse non solo in tutta Roma ma nei centri storici di moltissime città italiane o nelle loro costosissime ed elitarie scuole beh.....facciano pure ma ho i miei dubbi, seri dubbi che mentre mi danno del razzista a fare questo non ci pensano nemmeno lontanamente....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Hai capito Salví....devi rigá dritto, perché sennò che succede? Nulla só persone per bene loro...Era solo un modo di dire....bah....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ah...mò è Raggi che ha scelto Lanzalone, strano perché Raggi ha detto il contrario ora, diciamo che non c'è nessun illecito ma.. non sembra un pochino strana questa discordanza tra collaboratori strettissimi?? com'era la canzoncina? uno vale uno... e adesso tocca a.....TE!! Daje virgì, fa fagotto.... lo zaino te lo presta il "ministro" Bonafede....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Faccia sto censimento e trovi il modo di cacciarli via con le buone o le cattive, non portano nulla alla nostra società, non servono e la loro integrazione è limitata all'intrusione nelle nostre vite per il furto, il raggiro, il malaffare e la sporcizia. Chi li difende se li tenga in casa sua, a sue spese e sotto la propria responsabilità.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bello che si faccia l√¨....un centro commerciale in agonia, chiss√† se hanno risolto i problemi dei furti nel parcheggio, io non vado pi√Ļ li per questo motivo ....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@Margherita V, non è colpa sua è vero, ma ne è responsabile per ruolo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Paoluccio46, forse ti sfugge che Lei è la sindaca di Roma e come tale è la responsabile di TUTTO CIO' CHE ACCADE. Che ti piaccia o no, criticavate Marino anche per i rutti di eolo...ricordati bene, coerenti ad orologeria....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@nicola11, avresti ragione se i soldi per lo stadio e le infrastrutture fossero a carico della comunit√†, di noi Romani pagatori delle tasse e in genere per quotaparte di contributo gli Italiani....lo stadio non ricade in questi costi, lo fanno i privati e avrebbero fatto anche tante altre belle cose, una ferrovia, una stazione, 8 treni nuovi, due ponti, due strade nuove, un quartiere moderno con 3500 nove piante, la pista ciclabile continuativa pi√Ļ lunga di tutta Roma, una nuova idrovora per la messa in sicurezza dell'ansa del Tevere e dell'intero quartiere, cinema, parcheggi...tasse futire per il comune di Roma, tutto gratis. Ad essere onesti serve tutto ci√≤ che hai scritto a Roma e serve come l'aria che si respira ma...lo stadio in questo non c'entra nulla, c'entra l'inettitudine della amministrazione attuale.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lorenzo65....ma cosa stai blaterando....nessuno ha mai parlato di sistema Raggi anzi semmai di sistema Parnasi, su questo giornale è apparso proprio un articolo che la sollevava dai fatti lei e la AS Roma, Viene messa sotto torchio perché, non so se te ne sei accorto lei è ( ahinoi ) la sindaca di questa città e questa carica la RENDE RESPONSABILE di ciò che accade, così come lo era Marino per gli allagamenti, per i funerali e per tutto ciò che prima vi faceva comodo. Basta piangere, basta scaricare colpe, basta tutta questa inettitudine....Basta con voi che difendete l'indifendibile.....mi trovo con una sindaca che non decide e non trova di meglio da fare che se qualcosa va storto dice che qualcuno ha deciso per Lei....Chi è questo qualcuno, che titolo aveva, perché si è preso queste libertà...chi diamine è il mio sindaco e chi decide. Io lo so, Casaleggio e Di Maio e non mi sta bene! al di la della questione Stadio, eravate quelli che vigilavano, guarda che fine state facendo fare a questa città.....invece di ammettere le colpe che fate?!? piangete....fate le vittime....ma fatela finita!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@luigi65 forse non sai che in Italia il solo modo per fare uno stadio √® il riconoscimento della pubblica utilit√† che non verr√† mai data in quanto lo stato stesso detiene stadi ( vecchi e fatiscenti ) su cui lucra ogni domenica. La vecchia amministrazione trov√≤ il sistema richiedendo alla AS Roma come conditio sine qua non una serie di opere infrastrutturali le quali, andando ad uso e a costo zero per la comunit√†, avrebbero determinato la pubblica utilit√† del comparto. Le opere ammontavano a 198 milioni di ‚ā¨uro. Il costruttore ha acconsentito ma, siccome non √® proprietario di Roma ed √® un imprenditore, ha fatto un progetto che gli permettesse di guadagnare ( con il relativo rischio di impresa ) quei milioni di ‚ā¨ derivanti dalle opere accessorie. Ecco perch√© il quartiere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
....ve so rimasti solo i pollici e er fumo daaa pippa perché gli argomenti o li trovate sul blog o non ne avete proprio....ridicoli sostenitori del nulla!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@ferruccio....infatti oggi la viabilità è perfetta, la stazione di TdV è moderna e funzionale e quel comparto è servito da strade ampie e senza traffico.... se l'occhi se stancano prima delle mani non si farà mai nulla..... Scrivi "bene così che hanno arrestato tutti e non se ne farà nulla..." ok però, il degrado resta, il traffico pure, progetti per il recupero? ( a carico dei contribuenti ) nessuno....vedi tu dove ci porta questo tuo auspicio....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@lupobianco62...concetto espresso egregiamente, dai commenti si evince che moltissimi non hanno nemmeno letto il progetto originario ma hanno solo seguito e difeso gli umori di pancia di chi quel progetto lo ha rovinato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si mi sembra normale, primo perché quando era all'opposizione anche il vento ricadeva sull'ex sindaco e le precedenti amministrazioni e poi perché volente o no è la responsabile della città e di conseguenza di tutto ciò che accade. Lei non c'entra nulla direttamente ma è a capo di coloro i quali si sono occupati della questione, Il messaggero ha pubblicato anche un articolo nel quale i PM sollevavano Raggi e la AS Roma da qualsiasi attribuzione di responsabilità. Però, ribadisco, Lei e i suoi collaboratori, consulenti etc hanno messo mano al progetto..è normale che venga coinvolta.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
@diceilsaggio, ma quale colata di cemento...il primo progetto regalava a Roma un quartiere meraviglioso, moderno e funzionale, servito da nuove reti viarie e ferroviarie....non solo costruivano lo stadio ma rimodernavano Ostiense, Portuense, Roma-Fiumicino, la metro, mettevano in sicurezza l'ansa del Tevere, costruivano due ponti ex novo.... fai una passeggiata oggi a Tor di Valle, guarda cosa stai difendendo...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Fosse solo questo il motivo per mandarla a casa...di tutte le rimostranze fattele in questi anni mai, ripeto mai MAI si è assunta la responsabilità propria della sua carica....sempre uno scaricabarile, teste saltate e responsabilità delegate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se lo dovesse fare il comune non avrebbe alcun senso e le priorità che hai elencato sarebbero sacrosante per il bene della comunità.....ma non lo fa il comune, lo fanno i privati. Il comune deve, dovrebbe o avrebbe dovuto occuparsi di altro ma.....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bisogna isolare questa gente...non possono coesistere con la società civile. Anche in maniera estremamente repressiva, tanto è la loro lingua, capiscono solo quella.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Eh, che ci vuoi fare....sono un inguaribile complottista :)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Virgí.....ma che dici, articolo di ieri sul messaggero: il PM la Roma e Virginia Raggi estranei all'indagine.... se leggi solo quello che ti dicono di leggere non solo dici sciocchezze , al le dici pure sbajate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma sti canali di scolo con le caditoie?!? quanto era facile tenerli puliti in campagna elettorale.....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Dove lo stato è presente solo nei proclami questa melma continuerà a fare il suo porco comodo a scapito di quella maggioranza silenziosa di napoletani civili che subiscono, facendo, le angherie giornaliere di questi animali.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mai stato vicino alla Raggi, questo è noto, ma questa operazione per me non ha connotazione politica. Aspettiamo di vedere motivazioni, carteggi e come si muoverà la magistratura. Credo sia l'ultimo colpo di coda da parte di qualche potente "dissidente" alla realizzazione dello stadio che, non finirò mai di dirlo, prima dell'intervento di Raggi e della sua scellerata giunta, aveva un senso non solo architettonico ma anche di reale utilità per la comunità, stravolto e snaturato in questo modo è diventato una cattedrale nel nulla.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Siamo in speranzosa attesa....anche di sassa e di qualche altro guascone sostenitore ad oltranza.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si ma....di Maio è il ministro dello sviluppo economico...parli di contratti, di impresa, di sviluppo economico e non di migranti. Non è affar suo.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 174 commenti
con 107 commenti
con 105 commenti
con 72 commenti
con 71 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP