silvio751

Martedì 30 Novembre, 00:00
Papa Francesco, pur sottovalutando il pericolo di queste vere e proprie migrazioni, esprime continuamente il suo dolore per queste reiterate violenze ai danni dei cristiani, parlando di atroci, disumane e inspiegabili persecuzioni che purtroppo sono oggi ancora presenti in tante parti del mondo, spesso sotto gli occhi e nel silenzio di tutti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Noi parliamo, parliamo, parliamo e i musulmani fatto i fatti: uccidono, uccidono, uccidono e uccideranno sempre; quando incominceremo a difenderci? Dove sono i governanti e i pastori che devono difendere il proprio gregge. Sono i mercenari di cui parla il Vangelo: appena arrivano i lupi abbandonano il gregge o fanno finta di difenderlo parlandoci di amore verso i nemici, ma Ges√Ļ non ha detto di farsi uccidere dai nemici, lo volete capire o no?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Noi parliamo, parliamo, parliamo e i musulmani fatto i fatti: uccidono, uccidono, uccidono e uccideranno sempre; quando incominceremo a difenderci? Dove sono i governanti e i pastori che devono difendere il proprio gregge. Sono i mercenari di cui parla il Vangelo: appena arrivano i lupi abbandonano il gregge o fanno finta di difenderlo parlandoci di amore verso i nemici, ma Ges√Ļ non ha detto di farsi uccidere dai nemici, lo volete capire o no?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Asia Bibi, mamma poverissima con una famiglia da portare avanti, da nove anni è detenuta in condizioni disumane in un carcere di massima sicurezza del Pakistan, condannata a morte (sentenza non ancora eseguita) con la sola colpa di essere cristiana. Solo Luigi Amicone del giornale "Tempi" ha promosso una campagna per la liberazione di questa mamma vittima degli aguzzini musulmani. Questo è il vero volto dell'islamismo. E c'è qualcuno che ha il coraggio di dire che non dobbiamo aver paura dei musulmani, perchè sono brava gente, dobbiamo accoglierli e farci ammazzare.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
L'assassinio di padre Hamel in una chiesa della Normandia, ci ricorda che la persecuzione dei cristiani non è affare dei mediorientali, ma è vivissima anche nell'Europa in preda a smanie laiciste. Era, quello, un monito chiaro lanciato dai combattenti islamici: il cristiano che non muove guerra a nessuno è comunque l'infedele da colpire, meglio ancora se nei luoghi simbolici che ne definiscono l'appartenenza religiosa: una chiesa, appunto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Cosa dire della strage di Acca? Il patriarca di Antiochia dei Siri ha detto: "Quelli che hanno commesso la strage non erano nè poveri nè ignoranti. Erano di famiglia bene e con un'educazione superiore. Non si può parlare di gente smarrita, socialmente emarginata. Noi stiamo vivendo questa tragedia, voi in Occidente state facendo delle elucubrazioni teoriche, a sangue freddo, quando noi dobbiamo subire ogni giorno, in ogni momento, i pericoli del terrorismo islamico".
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quella che √® in atto, come notano gli osservatori pi√Ļ realisti, non √® un'immigrazione (fenomeno, dunque, limitato e controllabile), ma una migrazione: lo spostamento, cio√®, di interi popoli che portano con s√® le proprie tradizioni, a cominciare da quelle religiose, cui non vogliono abdicare in alcun modo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ecco il vero volto dell'Islam: il burqa in pubblico? Ovviamente. Le sale di preghiera musulmana nelle scuole pubbliche? Insensibile non permetterlo. Leggi per evitare le critiche all'islam? Ragionevole. Divieto del maiale nelle scuole? Tolleranza.Evitare il presepe nelle scuole? Rispetto. Poligamia? Se insisti... Prese una a una queste mini-conquiste non sono decisive, ma cumulativamente stanno cambiando il volto della cultura occidentale. Di fronte a queste carneficine, il nostro candore, il nostro continuo "pensare oltre", è stupefacente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il grande scrittore Dumas ogni giorno dava un plico chiuso al suo maggiordomo con l'incarico di metterlo di nascosta nella buca delle lettere dei poveri della città. Il maggiordomo per curiosità sbirciò nel plico e si accorse che vi erano ingenti somme di denaro. Allora chiese a Dumas perchè non scrivesse il mittente sul plico. Dumas rispose: "Così evito di ricevere in cambio ingratitudine dai beneficati". Che insegnamento!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Semplici come le colombe, ma prudenti come i serpenti. Certe persone hanno l'arte di intenerire il prossimo e farci sentire male se non li aiutiamo. Anche le donne che chiedono l'elemosina con il neonato in braccio lo fanno per intenerirci e costringerci a dare l'elemosina. Una tattica ben collaudata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Impossibile, il giovane non ha riferito di aver ricevuto delle avance.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un'ipotesi da scartare in quanto il giovane non ha fatto dichiarazioni in merito, se le avesse fatto non sarebbe stato condannato all'ergastolo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Avrebbe avuto delle attenuanti e non l'avrebbero condannato all'ergastolo. Il movente erano solo i soldi. E comunque non ha riferito queste ipotesi in sua difesa. Quindi? Anche fosse non si ammazza una persona se si ricevono delle avance, ma se si usasse violenza.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Cittadini e politici di Pompei, sappiate che grazie alla potente Regina del Rosario quel Vesuvio non potr√† pi√Ļ danneggiare la vostra sacra citt√†. Non offendete la Madonna con oscene manifestazioni, non offendete la Madonna al punto di rinunciare alla sua protezione. Evitiamo di essere sommersi un'altra volta e per sempre dalla lava del Vesuvio. Viva Maria.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Adesso quale spiegazione daranno all'evento i tuttologi sempre pronti a spiegare tutto come fenomeno naturale? La madonna si rivolge ai semplici che sanno capire il messaggio e pregare con pi√Ļ fervore contro la continua dissacrazione della citt√† mariana perpetrata dai nemici della fede, sette sataniche, politici incuranti della storia di una citt√† unica al mondo per fede e tradizione. Cacciamo questi mercanti dal tempio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il prossimo segno sarà la caduta della giunta comunale per aver autorizzato manifestazioni irriverenti. Viva Maria. Usiamo il rosario per mettere in fuga i demoni e gli assalti dell'inferno.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La madonna del rosario ci invita a pregare con questi segni materni molto accorati e significativi, La preghiera per fermare le manifestazioni oscene dei prossimi giorni. Presto la giunta cadrà, perchè la gente manderà via questi mercanti politicanti dal tempio. Che occupano i primi posti nei santuari e contemporaneamente sono in prima fila nelle ridicole, carnevalesche, immorali e oscene esibizioni pride.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Preghiamo con il rosario contro l'imminente scempio di un luogo sacro da parte di organizzatori senza scrupoli dell'osceno gay pride. Cacciamo questi mercanti dal tempio. Con quale coraggio sindaco e assessori si presentano alle funzione sacre occupando i primi posti nel santuario e poi autorizzano e partecipano alla dissacrazione della città mariana. Via i politicanti dal tempio. Viva Maria.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
No, è solo un segno divino contro l'imminente oscena pagliacciata dei gay pride. Annullate subito questa orribile carnevalata. Non partecipate a questa demoniaca manifestazione in un luogo sacro. Il carnevale fatelo altrove. Vergognatevi partecipanti anche delle istituzioni. La Nuova Pompei sta tornando ad essere la vecchia Pompei, città di peccato omosessualità e prostituzione prediletta dai romani, distrutta dalla lava. Evitiamo di fare la stessa fine.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La sinistra si è fatta abbagliare da mode propagandate da Soros e da lobby omosessuali, credendo che fossero condivise da gran parte della popolazione. Avete visto male, perchè vi chiudete nei palazzi del potere e non state tra la gente. Ora voltate pagina, allontanatevi da questi sabotatori della società e dai centri sociali e avrete l'appoggio di molti onesti cittadini che chiedono solo meno tasse, lavoro e sicurezza.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si incominciano a correggere gli errori ed orrori della sinistra seguiti da una falsa grillina. Queste mostruosità (come pure nei moduli parlare di genitore 1 e genitore 2) hanno fatto sprofondare il PD nel baratro. Pensavano di interpretare la volontà di milioni di progressisti italiani con una nuova visione della famiglia, senza papà nè mamme, unioni gay sovvenzionare i gay pride, propagandare l'utero in affitto, togliere la festa della mamma... Non sono considerate conquiste civili dal 90% degli italiani. Lavoro e sicurezza la priorità.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il bipolarismo è il traguardo della democrazia. L'alternanza tra chi governa e l'opposizione (se sa proporre soluzioni condivise dai cittadini) è la soluzione a tutti i problemi. E' lontana l'epoca in cui ognuno pensava al proprio orticello. Basta con i partitini mangia finanziamento pubblico e produttori di ingovernabilità. Servono le grandi coalizioni per governare un paese.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un grazie anche a quelli della sinistra che hanno permesso questa operazione. Nella lotta all'illegalità tutti i partiti devono essere uniti sempre. Chi si dissocia è un traditore della Patria.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Meno male che la sinistra non ha inveito contro questi bliz. L'effetto Calenda sta funzionando.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tutto questo fino a pochi mesi fa non era possibile perchè al governo c'erano la sinistra che con i rom faceva affari.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Un grande insegnamento per i politici: restituite anche voi quello che avete percepito con privilegi inaccettabili.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
L'idea di fondo che non si può condividere cristianamente è il fatto di possedere degli immobili. Tolti quelli dei vari uffici e le canoniche (case dei preti collegate alle chiese), la Chiesa non dovrebbe possedere altri immobili. Bisogna vendere e con il ricavato aiutare i poveri, d'altronde è questa la finalità che si prefiggevano i donatori. Anche perchè spesso il ricavato di questi immobili non si sa dove finisce.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il Papa ha detto: "I governi devono aiutare i poveri", Macron ha capito che il governo italiano deve aiutare i poveri, perchè i francesi le finali non le capistono: "I governi!, al plurale, chiaro? Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Il Papa lo bacchetta e lui ride.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il Papa ha detto: "I governi devono aiutare i poveri", Macron ha capito che il governo italiano deve aiutare i poveri, perchè i francesi le finali non le capistono: "I governi!, al plurale, chiaro? Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Il Papa lo bacchetta e lui ride.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I problemi migratori sono colpa della Francia e la sua unilaterale guerra contro la Libia (per mire petrolifere) che ha prodotto i disastri ai quali la Francia deve porre rimedio a proprie spese. Come ha fermato Gheddafi ora fermi i migranti e paghi i danni di guerra alla Libia.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 232 commenti
con 126 commenti
con 125 commenti
con 117 commenti
con 101 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP