Vincenzo Mollica, dai fumetti agli Oscar e al Festival di Sanremo: la lunghissima carriera dell'inviato del Tg1

Sabato 9 Febbraio 2019
Vincenzo Mollica
Vincenzo Mollica è il giornalista di Spettacoli di più lungo corso della Rai. E' nato 66 anni a Formigine (Modena) ma poi è cresciuto fino ai 7 anni in Canada dove il padre era emigrato dalla Calabria e dove la famiglia è rientrata nel 1961. Maturità al liceo classicod i Locri e laurea a Urbino nononostante avesse frequentato i 4 anni di corso al  Collegio Augustinianum della Cattolica di Milano.

Entra nel 1980 al Tg1 sfruttando la sua passione e la sua competenza nel mondo dei fumetti. In questi ultimi 39 anni ha "coperto" gli eventi più importanti degli Spettacoli grazie anche ad amicizie personali con i più importanti registi italiani e stranieri, a cominciare da Federico Fellini: è stato inviato  agli Oscar a Los Angeles, ai festival del cinema di Venezia e di Cannes, al Festival di Sanremo dal 1981.
Ha collaborato con Radiocorriere TV, il Venerdì di Repubblica, Il Messaggero, l'Unità e al suo inserto satirico, Tango. Ha sempre disegnato fumetti e tavole - ha diretto la rivista Il Grifo- e ha esposto le sue opere al Complesso del Vittoriano.

Nonostante il peggiorare della salute cura tuttora la rubrica del TG1, DoReCiakGulp, avviata 21 anni fa.
E'  Commendatore al Merito della Repubblica italiana. Ultimo aggiornamento: 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il ritorno della grillina Alisia dall’Olanda a Strasburgo

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma