ULTIME NOTIZIE

​Verissimo, Matilde Brandi in lacrime: «Mamma distrutta dall'Alzheimer, ogni giorno va via un pezzetto»

Sabato 2 Febbraio 2019 di Alessio Esposito
​Verissimo, Matilde Brandi in lacrime: «Mamma distrutta dall'Alzheimer, ogni giorno va via un pezzetto»

Grande commozione in studio per Matilde Brandi, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. La ballerina ha parlato della malattia di sua madre Giuseppina: «Mia mamma si è ammalata diversi anni fa, quando ha cominciato a mostrare i primi sintomi dell’Alzheimer. Ogni giorno vedo un pezzetto di lei che se ne va. Ormai è stanca, ma questa è una malattia maledetta perché non c’è una cura. Non riesce neanche più a mangiare, dobbiamo imboccarla noi. Voglio parlare di questa malattia per tutti gli italiani che hanno un caro che ne soffre. Mia madre era un treno, è dura vederla costretta a letto. Io spero che lei non capisca, che viva nel suo mondo».

Verissimo, Fabio De Luigi: «Sono un papà molto presente»


In lacrime Matilde Brandi ha proseguito: «Da alcuni giorni rifiuta il cibo. Io e miei fratelli ci siamo sempre rifiutati di portarla in una clinica perché sappiamo che lei non avrebbe voluto. E’ un grande dolore perché ogni giorno è come se diventasse più piccola. Oggi le medicine l’hanno annientata. Il mio papà novantenne è un uomo molto forte, prepara il pranzo ogni giorno. Stanno insieme da quando hanno 14 anni, il loro è un amore senza fine. Cerco di non pensarci, ma ho sempre il cellulare vicino, ho paura possa peggiorare. In Italia l’eutanasia non si può fare, ma capisco tante persone».
Una malattia, quella della mamma, che ha condizionato anche la vita di Matilde Brandi: «Ho sofferto di attacchi di panico. Mi venivano spesso in aereo e treno, perché viaggio molto per lavoro. Non mi lasciavo vedere piangere dagli altri, ma piangevo spesso da sola a casa. Ora però ho vinto le mie paure. Mia mamma è molto credente, mi piace credere che Dio la protegga». 

Stefano Bettarini è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, dove ha raccontato con grande commozione l’esito del processo che ha coinvolto gli aggressori di suo figlio: «Sono contento della sentenza per Niccolò, perché ha vissuto questo processo andando a tutte le udienze e avendo il coraggio di guardare in faccia chi lo ha accoltellato». Bettarini ha avuto un pensiero anche per chi, a differenza sua e di suo figlio Niccolò, non è riuscito a ottenere giustizia in casi simili: «Il mio cuore è con quelle famiglie che non hanno avuto la stessa sentenza che abbiamo avuto noi, e poi nostro figlio è ancora vivo».
L’ex compagno di Simona Ventura, inoltre, sta per sbarcare in Honduras per partecipare all’Isola dei Famosi: «Sono gli ultimi scampoli di libertà prima di partire – ha raccontato - i miei genitori ormai sono navigati, mi hanno detto di godermi l’esperienza e di trarne il massimo, come ho sempre fatto». Stefano Bettarini prende il posto sull’Isola dei Famosi di Jeremias Rodriguez, dopo aver partecipato al reality come inviato nella scorsa edizione.

Ultimo aggiornamento: 21:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma