Verissimo, Loredana Bertè si commuove: «Ligabue? Ecco perché mi ha fatto piangere»

Ospite di Silvia Toffanin la rocker italiana parla di musica, di Mimì e fa una dedica speciale a Ligabue

Verissimo, Loredana Bertè si commuove: «Ligabue? Ecco perché mi ha fatto piangere»
3 Minuti di Lettura
Sabato 13 Novembre 2021, 19:46 - Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 07:26

Manifesto. Ecco il titolo del diciottesimo album di Loredana Bertè. La rocker dal look graffiante e i capelli blu è stata ospite del salotto di Silvia Toffanin e ha parlato di musica. «Un album che è donna - ha spiegato a Verissimo - ha mille sfumature come tutte le donne e come me». E l'intervista parte con l'esibizione di Loredana che ha presentato a Canale 5 la sua nuova canzone firmata da Luciano Ligabue, "Ho smesso di tacere". Stima e affetto ecco cosa prova Loredana per Luciano.

Video

Verissimo, Loredana Bertè e il brano scritto da Ligabue per lei

«Ligabue mi ha regalato una perla di canzone contro la violenza sulle donne. Tutto è nato dopo la nostra intervista Silvia e io ti devo ringraziare di questa possibilità che mi hai dato, quando l’ha vista è rimasto così basito che mi ha mandato immediatamente il suo brano», ha premesso la Bertè. La sorella di Mimì è rimasta senza parole quando ha ricevuto il testo: «Quando mi è arrivata ho pianto perché mi ci sono ritrovata. Ho avuto un flashback: ero adolescente, ero ingenua e non ho denunciato. Ho trovato il coraggio di farlo in questa trasmissione», ha rivelato. E il rocker di Correggio ha lasciato sul suo instagram parole bellissime per Loredana. «Per “smettere di tacere” serve coraggio e a te, Loredana, il coraggio non è mai mancato. Grazie per aver dato vita a questa mia canzone con tutta la tua voce e con tutto quello che la tua voce contiene e racconta».

Emozionata la Bertè a quelle parole ha potuto solo rispondere: «È un uomo strepitoso. Ha una sensibilità pazzesca, avercene di uomini così attenti verso le donne».

© RIPRODUZIONE RISERVATA