Valeria Marini difende l'amica Pamela Prati: «È stata infangata»

Sabato 10 Agosto 2019
2
Valeria Marini (Instagram)

«Io le credo, io ritengo giusto che si salvi da tutto quel fango che le è stato buttato addosso», Valeria Marini torna a parlare del caso Pamela Prati e del suo matrimonio con Mark Caltagirone. Le showgirl sono amiche, e sono state ambedue primedonne del Bagaglino. Pamela ha detto di essere stata plagiata e Valeria le crede.

Massimo Boldi dopo il tradimento: epilogo mi ha amareggiato. Sono solo e le ragazze cercano popolarità

La Prati non è solo riuscita a sottrarsi in tempo: «Pamela – ha spiegato in un’intervista a “Novella2000” - non ha saputo sottrarsi da quel plagio al momento in cui si è resa conto che qualcosa non andava (…) Il fenomeno c’è ed è reale e ci sono nostre colleghe, non solo Pamela, che ne sono state vittime».

Lei comunque sarà sempre al suo fianco: «Pamela comunque sa che io per lei ci sarò sempre, perché gli amici non si abbandonano soprattutto quando vivono momenti di difficoltà, soprattutto quando si sbaglia, lei si è fidata delle persone sbagliate. È capitato anche a me, e con le stesse persone. Anche con me hanno parlato di fidanzati, di qualcuno che avrei potuto conoscere. Io sono una donna forte, non ci sono caduta, ma se avessi avuto un momento di debolezza, chissà».

La loro amicizia va oltre i fatti di cronaca: «Quando io do la mia amicizia, quella rimane, e sono certa che Pamela mi voglia bene, e quando mi dice una cosa penso sia sempre la verità, la sua verità, ma il bene, quello vola alto, sulle cronache, sui reati, soprattutto su chi non merita il nostro affetto, e quello che abbiamo tra di noi è tanto».

Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma