Tina Cipollari insulta la tronista Veronica: «Cretina». Maria De Filippi costretta a intervenire

Lunedì 16 Dicembre 2019

Uomini e Donne, bagarre in studio durante la scorsa puntata del Trono Classico. Tina Cipollari si scaglia contro la tronista Veronica riempiendola di insulti. “È proprio una cretina, una scema” ha urlato dopo essersi alzata dalla sedia, guadagnando l’uscita. Maria De Filippi ha provato a far ragionare la Cipollari che era ormai una furia contro la ragazza. “Non fa niente” ha provato a sdrammatizzare Veronica, mentre Tina ormai dietro le quinte continuava a sbraitare: “Stro**a, falsa di me**a”. Rientrata in studio, Tina ha aggiunto: “I tuoi obiettivi sono i social, i like e il trono”. Il pubblico questa volta ha applaudito, mostrandosi d’accordo con l’opinionista ma condannandone evidentemente i toni. E anche su Twitter qualcuno nota: “Tina non può insultare una ragazzina in televisione. Rischia una denuncia, deve contenersi. Sia chiaro che il concetto che dice Tina è giusto, io mi riferisco ai modi e ai termini”.

LEGGI ANCHE: -- L’ultimatum di Maria de Filippi a Tina Cipollari: cosa le ha imposto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani