Temptation Island Vip 2, sui social spunta la moglie di Andrea Ippoliti: «Tre anni fa mi hai tradita»

Martedì 24 Settembre 2019 di Ida Di Grazia
1
Temptation Island Vip 2, sui social spunta la moglie di Andrea Ippoliti: «Tre anni fa mi hai tradita. I tuoi figli si vergognano di te»

L'immagine di Andrea Ippoliti dopo il falò di confronto di Temptation Island Vip 2 con la sua ormai ex fidanzata Nathaly Caldonazzo non ne è uscita bene. Sull'account Instagram della trasmissione è comparsa Daniela Pandini che sostiene essere la moglie di Andrea e che commenta la terza puntata così: «Tre anni fa mi hai tradita. I tuoi figli si vergognano di te».

Temptation island vip, Nathalie Caldonazzo lascia il fidanzato Andrea: «E' finita per sempre»

Durante il falò di confronto con Nathaly Caldonazzo, Andrea Ippoliti ha detto «Non ho mai avuto problemi con le mie ex. Con la moglie con cui sono stato per 15 anni e con la fidanzata con la quale sono stato per 10 anni».
Queste affermazioni però non sono proprio andate già a Daniela Pandini. La donna dice di essere la moglie di Andrea «Non siamo ancora separati, lo saremo a dicembre» e sull'account Instagram di Temptation Island ha commentato così: «Ha detto che non ha mai tradito? Tre anni fa ha tradito me, cioè sua moglie … lo hanno scoperto i nostri figli».
La signora Pandini ha il profilo social chiuso, ma la scrittura piuttosto veloce e decide di spiegare via social la sua posizione: «Andrea, essendo purtroppo ancora tua moglie volevo dirti che quando tre anni fa io e i nostri tre figli scoprimmo che mi tradivi, io presi una decisione importante e non tu. Pensai che la punizione migliore fosse quella di lasciare mio marito all’amante. Avevo ragione. Hai toccato il fondo con quello che abbiamo visto, i nostri figli si vergognano di te … siamo senza parole e provo pena per te»

Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma