Stasera in tv martedì 20 luglio su Rai 1, «Una storia enza nome»: curiosità e trama del film con Micaela Ramazzotti

Stasera in tv martedì 20 luglio su Rai 1, «Una storia senza nome»: curiosità e trama del film con Micaela Ramazzotti
3 Minuti di Lettura
Martedì 20 Luglio 2021, 15:21 - Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 15:32

Stasera in tv, martedì 20 luglio, andrà in onda su Rai 1 alle 21:25 il film «Una storia senza nome» del 2018. Sesto lungometraggio diretto dal regista italiano Roberto Andò. Tra i protagonisti Renato Carpentieri, Micaela Ramazzotti e Alessandro Gassmann  La pellicola è ispirata a un fatto di cronaca realmente avvenuto, cioè il furto di un quadro di Caravaggio.

Mediaset dice addio al trash, Pier Silvio Berlusconi: «Ora puntiamo alle famiglie»

La trama

Valeria, interpretata da Micaela Ramazzotti, è una giovane donna che vive dirimpetto sua madre, palazzo e pianerottolo sono gli stessi, il loro rapporto non è dei più semplici, e lavora come segretaria presso lo studio di un produttore cinematografico sebbene, in incognito, scriva per uno sceneggiatore di successo. La sua vita prende una piega differente nel momento in cui le arriva in dono un manoscritto che riporta la trama di un film. Si tratta di un plot speditole da un poliziotto in pensione: «La storia senza nome» riferisce nel dettaglio il misterioso furto di un famoso quadro di Caravaggio, la Natività, avvenuto a Palermo nel 1969, sottratto all'oratorio di San Lorenzo e mai ritrovato. A distanza di cinquant'anni, rimane un crimine senza colpevoli. Gli autori del furto si ritiene fossero semplici ladri che finirono involontariamente nel mirino della mafia. Valeria si trova catapultata in maniera evidente in una realtà che diventa articolata, complessa, difficile ed enigmatica.

Morto Tom O'Connor, comico e conduttore di quiz show

Curiosità

Il film è stato presentato fuori concorso alla 75ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. È stato distribuito nella sale cinematografiche italiane dal 20 settembre 2018. Nel 2019 è stato premiato al Premio Flaiano come Miglior regia e Micaela Ramazzotti come Migliore interpretazione femminile.

Perfetti sconosciuti, il film più richiesto per remake

© RIPRODUZIONE RISERVATA