Stasera in tv, lunedì 2 agosto su Rai 1 «The Help»: curiosità e trama del film con Emma Stone

Stasera in tv, lunedì 2 agosto su Rai 1 «The Help»: curiosità e trama del film con Emma Stone
3 Minuti di Lettura
Lunedì 2 Agosto 2021, 15:58 - Ultimo aggiornamento: 3 Agosto, 15:09

Stasera in tv, lunedì 2 agosto, andrà in onda su Rai 1 alle 21:25 il film «The Help» del 2011. Secondo lungometraggio diretto dal regista statunitense Tate Taylor. Tra i protagonisti Viola David, Emma Stone e Octavia Spencer. Basato sull'omonimo romanzo del 2009 di Kathryn Stockett, il film è una coproduzione internazionale tra società con sede negli Stati Uniti, in India e negli Emirati Arabi Uniti. Touchstone Pictures ha distribuito The Help in tutto il mondo ed è uscito in Nord America il 10 agosto 2011. La pellicola ha ricevuto quattro nomination all'Oscar tra cui Miglior Film, Miglior Attrice per Davis e Miglior Attrice non Protagonista sia per Chastain che per Spencer. Octavia Spencer ha vinto questo premio.

Mediaset dice addio al trash, Pier Silvio Berlusconi: «Ora puntiamo alle famiglie»

La trama

Il film è ambientato a Jackson, in Mississippi nel 1962. Eugenia Phelan, detta Skeeter, interpretata da Emma Stone, è una ventiduenne che, per riuscire a realizzare le sue ambizioni di scrittrice, deve combattere contro il conformismo della madre, che la vorrebbe sposata. Aibileen, interpretata da Viola Davis è una domestica di colore che ha passato tutta la sua esistenza ad allevare i figli dei bianchi. Mentre Minny, interpretata da Octavia Spencer, è una domestica afro-americana dal carattere difficile e invisa alla maggior parte dei suoi datori di lavoro. La storia si concentra sulla relazione tra Skeeter e le due domestiche, durante il movimento per i diritti civili. Nel tentativo di diventare una giornalista, Skeeter decide di scrivere un libro dal punto di vista delle domestiche, raccontando il razzismo che devono affrontare mentre lavorano per le famiglie bianche.

Perfetti sconosciuti, il film più richiesto per remake

Curiosità

I lavoratori domestici neri nell'America degli anni '60 erano chiamati "The Help", da qui il titolo dell'esposizione giornalistica, del romanzo e del film. La DreamWorks Pictures ha acquisito i diritti cinematografici del romanzo di Stockett nel marzo 2010 e ha rapidamente commissionato il film con Chris Columbus, Michael Barnathan e Brunson Green come produttori. Il casting del film è iniziato nel mese stesso. Le riprese principali si sono susseguite per quattro mesi in Mississippi.

Al Bano e la figlia Jasmine Carrisi fuori da The Voice: «Dispiaciuta». Poi l'annuncio «Ho preso il Covid»

© RIPRODUZIONE RISERVATA