Stasera in tv, giovedì 2 settembre su La7 «Scent of a Woman - Profumo di donna»: curiosità e trama del film con Al Pacino

Stasera in tv, giovedì 2 settembre su La7 «Scent of a Woman - Profumo di donna»: curiosità e trama del film con Al Pacino
3 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Settembre 2021, 15:01

Stasera in tv, giovedì 2 settembre, andrà in onda su La7 alle 21:15 il film «Scent of a Woman - Profumo di donna» del 1992. Quinto lungometraggio diretto dal regista statunitense Martin Brest. Tra i protagonisti Chris O'Donnell, Al Pacino e James Rebhorn. Remake del film di Dino Risi, tratto dalla novella di Giovanni Arpino «Il buio e il miele».

Uomini e Donne, Gemma lascia il programma? Parteciperà a un reality: ecco quale

La trama

Charlie Simms, interpretato da Chris O'Donnell, di modesta estrazione sociale, frequenta un collegio esclusivo. Rischia però di non ottenere la borsa di studio per Harward. L'amico non corre invece rischi: suo padre è uno dei finanziatori del collegio. Charlie, intanto, accetta di fare da accompagnatore per il fine settimana a Frank Slade, interpretato da Al Pacino, un colonnello cieco, beone e scorbutico; questi si porta il ragazzo a New York e con il suo aiuto decide di divertirsi.

Curiosità

Il Scent of a Woman è stato girato principalmente nello stato di New York, in particolare a Brooklyn, con alcune scene e scatti realizzati nel New Jersey tra dicembre 1991 e aprile 1992. Le riprese all'interno della scuola sono state girate all'Università di Princeton e alla Ethical Culture Fieldston School di New York, quelle esterne alla Emma Willard School di Troy.

Il film è uscito negli Stati Uniti il 23 dicembre 1992 in una distribuzione limitata, per poi uscire in ampia distribuzione l'8 gennaio '93; mentre in Italia, il 26 febbraio successivo. La pellicola ha ricevuto commenti molto positivi da parte della critica. È stato infatti premiato agli Oscar così come ai Golden Globe dove è stata lodata in particolar modo l'interpretazione di Pacino. Il film è stato anche un successo al botteghino, guadagnando circa 63 milioni di dollari negli Stati Uniti e 71 milioni di dollari all'estero, per un totale di circa 134 milioni di dollari in tutto il mondo, contro un budget di 31 milioni di dollari.

Reazione a Catena, le campionesse indovinano l'ultima parola. Ma un dettaglio fa infuriare i fan: «Non è possibile»

© RIPRODUZIONE RISERVATA