Stasera in tv, oggi lunedì 29 novembre su Italia 1 «Lucy»: curiosità e trama del film con Scarlett Johansson

Stasera in tv, oggi lunedì 29 novembre su Italia 1 «Lucy»: curiosità e trama del film con Scarlett Johansson
3 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 14:45

Stasera in tv, lunedì 29 novembre, andrà in onda su Italia 1 alle 21:20 il film «Lucy» del 2014. Quindicesimo lungometraggio diretto dal regista francese Luc Besson. Tra i protagonisti Morgan Freeman, Scarlett Johansson e Min-sik Choi.

Domenica In, la storia di Luca Trapanese il papà gay che ha adottato una bimba down: «Se avessi potuto scegliere, avrei voluto lei»

La trama

Doveva essere un lavoro semplice. La giovane Lucy, interpretatata da Scarlett Johansson, avrebbe dovuto soltanto consegnare una valigetta misteriosa al signor Jang, criminale coreano. Ma la faccenda si è subito complicata e Lucy è stata coinvolta in un affare da incubo. Dopo essere stata catturata, infatti, Lucy si ritrova ora in una stanza d'albergo a Taiwan. Qui le viene inserita in corpo una massiccia dose di una nuova e potente droga sintetica perché lei possa trasportarla oltre il confine. Ma accidentalmente il sacchetto con il potente narcotico si rompe dentro il suo stomaco e Lucy si trasforma: i suoi livelli di percezione sono potenziati, le sue abilità sono tali da fare invidia a un super soldato e in più ha dei poteri a dir poco incredibili. La nuova Lucy è una guerriera tanto sensuale quanto spietata e letale. Il suo primo obiettivo, ovviamente, è vendicarsi dei suoi rapitori.

Giancarlo Magalli: «Il mio programma non va in onda. Programmazione Rai schizzofrenica»

Curiosità

Il film nasce da una passione del regista per la scienza e dal suo essere rimasto affascinato da alcune scoperte riguardanti l'australopiteco Lucy, le dimensioni del suo cranio e più in generale la biologia del cervello umano. Il regista non ha tuttavia voluto girare un documentario sul cervello umano, ma ha preferito dedicarsi ad un "film d'azione che avesse uno scopo", che esponesse al pubblico a determinate conoscenze e riflessioni intrattenendolo.

Per la produzione del film è stato speso un budget di circa 48 milioni di euro: ciò lo rende il secondo film francese più dispendioso del 2014. Gran parte del budget è stato speso per la realizzazione degli effetti speciali: il film ne include infatti più di mille. Le riprese si sono tenute nel nord della Francia e nei pressi di Parigi.

Ballando con le Stelle, Arisa accetta la proposta di Rocco Siffredi? «Sono pronta alla strada erotica»

© RIPRODUZIONE RISERVATA