Stasera in tv, mercoledì 25 agosto su Iris «The Blues Brothers»: curiosità e trama del film con John Belushi

Stasera in tv, mercoledì 25 agosto su Iris «The Blues Brothers»: curiosità e trama del film con John Belushi
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Agosto 2021, 15:04 - Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 14:05

Stasera in tv, mercoledì 25 agosto, andrà in onda su Iris alle 23:31 il film «The Blues Brothers» del 1980. Quarto lungometraggio diretto dal regista statunitente John Landis. Tra i protagonisti Dan Aykroyd, John Belushi e Kathleen Freeman.

Uomini e Donne, Gemma lascia il programma? Parteciperà a un reality: ecco quale

La trama

Per procurarsi i 5mila dollari necessari per pagare le tasse arretrate dall'orfanotrofio in cui sono cresciuti, e scongiurarne così la chiusura, due fratelli, Jake "Joliet" Blues, interpretato da John Belushi, ed Elwood Blues, interpretato da Dan Aykroyd, decidono di riunire tutti i vecchi componenti della loro band musicale.

La pellicola ha consacrato la coppia Dan Aykroyd-John Belushi alla storia. Cast ricco di stelle della musica, da James Brown a Cab Calloway, da Ray Charles alla mitica Aretha Franklin.

Curiosità

Gli incassi statunitensi non furono esaltanti: con 57 milioni di dollari divenne il decimo incasso del 1980, anno dominato dal blockbuster «L'Impero colpisce ancora». Gli incassi esteri di 58 milioni però resero «The Blues Brothers» il primo film statunitense a incassare più all'estero che in patria, portando l'incasso totale a 115 milioni di dollari.

Particolarmente negativa è stata l'accoglienza della critica statunitense all'uscita del film. La prima recensione fu del Los Angeles Times che parlava di «disastro da 30 milioni di dollari». Il New York Times lo definì una «saga presuntuosa». Il Washington Post scrisse che era una «stramba imbecilleria» rifferendeosi all'idea di nascondere gli occhi espressivi di Belushi con degli occhiali da sole. In realtà, secondo quanto dichiarato da John Landis nella biografia di Belushi scritta dalla moglie, gli occhiali da sole salvarono in più occasioni le riprese. Molte volte Belushi si presentava sul set drogato e con l'aria assente.

Con il tempo, The Blues Brothers ha cominciato ad avere apprezzamenti crescenti, finendo per assumere un indiscusso status di cult movie, annoverato nelle classifiche dei film più amati dal grande pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA