Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stasera in tv, oggi mercoledì 22 dicembre su Canale 5 «Natale a 4 zampe»: curiosità e trama del film con Biagio Izzo

Stasera in tv, oggi mercoledì 22 dicembre su Canale 5 «Natale a 4 zampe»: curiosità e trama del film con Biagio Izzo
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Dicembre 2021, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 19:36

Stasera in tv, mercoledì 22 dicembre, andrà in onda su Canale 5 alle 23:41 il film «Natale a 4 zampe» del 2012. Quattordicesimo lungometraggio diretto dal regista italiano Paolo Costella. Tra i protagonisti Massimo Boldi, Biagio Izzo e Maurizio Mattioli.

Giancarlo Magalli condannato, dovrà risarcire Adriana Volpe. Il commento di lei: «Dovrai pagare»

La trama

Sara, interpretatata da Lucrezia Piaggio, e Luca, interpretato da Andrea Montovoli, sono due giovani fidanzati con il sogno di aprire un “albergo a 4 zampe”, una struttura a cinque stelle destinata ad ospitare gli animali nel massimo del confort e delle cure insieme ai loro padroni. Purtroppo tutte le loro richieste di finanziamento agli istituti bancari sono vane perché nessuno crede nel loro progetto finché non incontrano Antonio, interpretato da Biagio Izzo, un direttore di una banca molto affezionato alla sua cagnolina Sophie che decide di finanziare l’idea dei ragazzi. Per dare le garanzie necessarie a far partire l’operazione si incontrano in banca per la prima volta i genitori di Sara, Lorenzo, interpretato da Massimo Boldi, e Liliana, interpretato da Paola Tiziana Cruciani, e quelli di Luca, Michele, interpretato da Maurizio Mattioli, e Monica, interpretata Cinzia Mascoli, l’impatto non è tra i più cordiali ed accende una immediata rivalità tra i due padri che, nonostante le madri ed i figli tentino di calmare gli animi, pur rimanendo scettici per quell’idea alla fine firmano insieme alle mogli.

La sorella di Justine Mattera operata al cuore: «Aveva solo il 40% di possibilità di sopravvivere. Salvata con tessuti di suini e bovini»

Curiosità

Il film è girato nella valle e nella cittadina del Sestriere. La pellicola, definita spesso come il classico telepanettone è andato in onda per la prima volta il 21 dicembre 2012 su Canale 5.

Ballando con le Stelle, Arisa accetta la proposta di Rocco Siffredi? «Sono pronta alla strada erotica»

© RIPRODUZIONE RISERVATA