Stasera in tv martedì 20 luglio su Rai 2, «Miss Fisher e la cripta delle lacrime»: curiosità e trama del film con Essie Davis

Stasera in tv martedì 20 luglio su Rai 2, «Miss Fisher e la cripta delle lacrime»: curiosità e trama del film con Essie Davis
2 Minuti di Lettura
Martedì 20 Luglio 2021, 15:21

Stasera in tv, martedì 20 luglio, andrà in onda su Rai 2 alle 21:20 il film «Miss Fisher e la cripta delle lacrime» del 2020. Quarto lungometraggio diretto dal regista australiano Tony Tilse. Tra i protagonisti Nathan Page e Essie Davis.

Mediaset dice addio al trash, Pier Silvio Berlusconi: «Ora puntiamo alle famiglie»

La trama

Dopo aver liberato una giovane beduina di nome Shirin, tenuta ingiustamente prigioniera a Gerusalemme, Miss Fisher, interpretata da Essie Davis, comincia a indagare su un fitto mistero che ruota intorno a smeraldi di valore inestimabile e antiche maledizioni. Lo scopo è quello di scoprire la verità sulla scomparsa improvvisa dell’intera tribù della ragazza, avvenuta anni prima. Per la risoluzione del caso accorre in suo aiuto il Detective Jack Robinson, interpretato da Nathan Page.

Morto Tom O'Connor, comico e conduttore di quiz show

Curiosità

Il film è stato girato in Marocco con location presso l'Oasis Studios Morocco. Nel maggio 2016 Essie Davis ha annunciato la sua disponibilità a interpretare Miss Fisher. Nello stesso anno, è stato rivelato che erano in corso piani per produrre una trilogia di film di Phryne Fisher. Il 14 settembre 2017 è stata lanciata una campagna di crowdfunding su Kickstarter a sostegno del film. Mentre il 15 dicembre 2017, è stata avviata un’ulteriore campagna di crowdfunding tramite IndieGoGo per consentire ai fan di continuare a sostenere lo sforzo. La campagna originale ha raggiunto il suo obiettivo di 250mila dollari in meno di 48 ore.

Perfetti sconosciuti, il film più richiesto per remake

© RIPRODUZIONE RISERVATA