Simona Izzo punge Belen a Vieni da me: «Costanzo? Ecco perché non lo sposai»

Simona Izzo punge Belen a Vieni da me: «Costanzo? Ecco perché non lo sposai»
3 Minuti di Lettura

Simona Izzo senza freni a Vieni da me, la trasmissione televisiva condotta da Caterina Balivo in onda su Rai1. L'attrice, regista, e scrittrice italiana ha voluto dire la sua sulla difinizione di attrice che è stata attribuita alla showgirl argentina Belen Rodriguez. Ma La Izzo ha anche parlato della sua lunga carriera e dei suoi diversi amori, da quello per Ricky Tognazzi con cui è sposata dal 1995, a quelli passati come per Maurizio Costanzo e Antonello Venditti

Leggi anche Caterina Balivo, gaffe in diretta del concorrente a Vieni da me: «Ma è morto...». Gelo in studio
Leggi anche Caterina Balivo, racconto choc di Haber: «Feci la pipì sul palco all'esordio a teatro»

La chiacchierata con la Balivo anzittuto s'è rivelata come l’occasione per una frecciatina a Belen Rodriguez quando il suo nome è comparso nella rosa di attrici di cui non sarebbe gelosa se il marito regista le scegliesse per un film: «Se dovessi scegliere un’attrice per fare un film con tuo marito, chi sceglieresti?», la domanda della conduttrice; «Belen Rodriguez? Non è un’attrice, è un eufemismo!», ha esclamato la Izzo: «Ma dai, l’hai vista fare qualcosa? Ricordi qualcosa? Vedi, non è un’attrice!» ha aggiunto ancora dopo l'intervento della Balivo. 
 


Spazio però, come detto, anche al matrimonio con Antonello Venditti, finito nel 1978 dopo tre anni:
«Noi ci siamo lasciati per un tradimento, non mio però, suo! Ciò che mi stupisce è che lui non abbia mai manifestato il suo dolore per la nostra rottura faccia a faccia con me, ma piuttosto ai giornali o nelle canzoni», ha detto Simona Izzo, pungente anche confronti dell’ex marito: «Se invece delle canzoni mi avesse dedicato i diritti d’autore di queste sarei ricca anche io!». Dopo un breve accenno alla storia con Maurizio Costanzo con cui non c’è stato il matrimonio “per mancanza di tempo”, la regista ha raccontato come ha convinto Ricky Tognazzi a sposarla: «L’ho stalkerizzato. Non è una questione economica, ma un riconoscimento di un grande amore, una forma di educazione»

Venerdì 25 Ottobre 2019, 18:53 - Ultimo aggiornamento: 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA