I signori della camorra, terzo episodio in onda sabato 8 ottobre su Nove

Video
1 Minuto di Lettura
Giovedì 6 Ottobre 2022, 14:05

Dalle guerre di camorra a fianco di Raffaele Cutolo. Fino al controllo dei ristoranti di lusso nel centro storico di Roma. La parabola criminale della famiglia Moccia è al centro de “I signori della camorra, terzo episodio della serie “Mafia Connection”, che andrà in onda sabato 8 ottobre alle ore 21 e 25 su Nove. Una docu-inchiesta con interviste esclusive e intercettazioni inedite sulla famiglia Moccia che, per alcuni, è composta da uomini d’affari dal passato ingombrante, e per altri invece da camorristi ancora in attività, che agiscono nell’ombra e governano un esercito di affiliati. Anche nella città di Roma, dove nel corso degli anni si sono trasferiti tutti i principali esponenti.

Rubens a Genova, i capolavori ritrovati del grande pittore

Da Luigi Moccia, «Il colletto bianco», fino ad Angelo Moccia, al centro dell’inchiesta della procura di Roma per l’acquisizione dal tribunale di Roma di almeno 5 ristoranti attraverso una rete di prestanomi. Il racconto del clan parte dagli anni del post terremoto Irpinia, quando la camorra si arricchisce grazie ai fondi per la ricostruzione, e al cosiddetto business del petrolio, in cui i Moccia entrano grazie al rapporto privilegiato con l’ex cantante Anna Bettz. Il documentario, prodotto da Videa Next Station per Warner Bros Discovery, è condotto dal giornalista Nello Trocchia ed è ideato e scritto da Carmen Vogani con Marco Carta, Lorenzo Giroffi - che firma anche la regia di questo episodio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA